Non riesci a perdere peso? È colpa anche del tuo sonno

Se non siete riuscite a perdere tutti i kg che volevate per l'estate, forse è perché in questi mesi avete dormito poco: ecco cosa succede al corpo

13 Luglio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

È vero che il caldo torrido delle notti estive rende difficile per la maggior parte di noi riposare tranquillamente (se dormite nudi per sentire meno afa è peggio, ecco il motivo): spesso al mattino ci svegliamo più stanchi del giorno prima, con l’umore a terra o particolarmente nervosi e facciamo fatica a partire col piede giusto nonostante il nostro solito caffè.

Dormire poco e male è in effetti estremamente dannoso per l’organismo, a tutte le età, e le conseguenze a breve termine – così come quelle a lungo termine – sono piuttosto serie. Un adulto necessità di circa 7 ore di sonno a notte (ti capita di svegliarti sempre alla stessa ora? Ecco i segnali che il tuo corpo ti sta inviando), tuttavia a molti sembra un miraggio anche soltanto dormirne 5.

È stato stimato che le persone con insonnia hanno 17 volte più probabilità di sviluppare ansia clinica rispetto a coloro che non vengono private del sonno: questo perché dormire bene aiuta il cervello a regolare le emozioni.

Inoltre la mancanza di sonno ha effetti deleteri sulla memoria e la capacità di apprendimento: o ricercatori, infatti, hanno scoperto che solo cinque ore di sonno perso in un periodo di 24 ore possono interrompere la connessione tra i neuroni nell’ippocampo, l’area del cervello associata alla memoria. Il sonno, inoltre, aiuta a imprimere i ricordi nella nostra testa o nozioni che stiamo cercando di imparare.

Tra i rischi associati a una mancanza cronica di sonno annoveriamo anche una maggior facilità nel prendere peso: non dormire bene, infatti, ci porta a sentire la fame con più intensità e a prediligere cibi malsani come patatine o caramelle piuttosto che frutta, verdura o proteine.

Senza contare che, se non dormiamo a sufficienza, non abbiamo energie per allenarci e conseguentemente per smaltire calorie: ciò, dunque, contribuisce a farci ingrassare.

Per riposare bene c’è bisogno di un materasso confortevole, una stanza alla giusta temperatura e soprattutto di sgombrare la mente dal tutte le preoccupazioni quotidiane: un metodo per addormentarsi subito può essere contare alla rovescia (qui tutti i dettagli) oppure bere un drink ad hoc che faciliti il rilassamento mentale e muscolare (ecco qualche consiglio sulla bevanda giusta).

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti