Il nono pianeta esiste veramente?

Il Pianeta Nove esiste davvero? Ecco tutte le ipotesi e le teorie sul misterioso pianeta che si trova ai confini dell'Universo

Il nono pianeta esiste veramente? Se lo chiedono gli studiosi e gli appassionati, che da tempo si interrogano sull’esistenza di Planet Nine nel nostro Sistema Solare. Ad oggi sono stati studiati otto pianeti: Mercurio, Terra, Marte, Venere, Giove, Saturno, Nettuno e Urano (mentre Plutone è stato declassato).

Gli esperti hanno però individuato ai confini del Sistema Solare la presenza di qualcosa che disturberebbe gli altri astri. Qualche tempo fa gli studiosi avevano ipotizzato che nella zona oltre Nettuno (la fascia di Kuiper), ci fosse un pianeta gigantesco, grande oltre 10 volte la Terra.

Il Pianeta Nove rimane, per tutti gli studiosi, un vero e proprio mistero, anche se in tanti hanno tentato di svelarlo. Recentemente gli astronomi dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics hanno provato a rispondere ai quesiti che ruotano intorno al misterioso pianeta.

Il Pianeta Nove ruota attorno al Sole ad una distanza fra 400 e 1.500 Unità Astronomiche. Gli scienziati non riescono a capire come possa esistere un astro simile a quella distanza, per questo hanno ipotizzato che possa essere nato in un altro luogo dell’Universo per arrivare poi in quel punto.

Su tale questione sono nate diverse ipotesi. Secondo il primo scenario il Pianeta Nove sarebbe stato attirato in quel punto da una stella che passava vicino al Sole, allontanandosi dalla sua orbita primitiva. Una seconda ipotesi invece prevede che Planet Nine si sia formato molto vicino al Sole, spostandosi poi a causa dell’interferenza di Giove e Saturno. “È come quando si dà una spinta a un bambino sull’altalena – hanno svelato gli esperti – se si aspetta il momento giusto, lo si fa alzare sempre di più. Certo è che sarebbe stato più logico che si fosse perso nello spazio”.

In base ad un terzo scenario infine si sarebbe formato nella posizione in cui si trova. Questa è l’ipotesi meno sostenuta, ma secondo alcuni la più probabile visto che il pianeta è gassoso.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti