Quante volte al giorno bisogna lavare i denti

L'igiene orale è fondamentale non solo per la salute dei propri denti, ma anche per scongiurare il rischio di malattie cardiovascolari

Fonte: Pixabay

Recenti studi clinici hanno dimostrato una chiara evidenza del legame tra la cura dentale e le cardiopatie sviluppate per una non adeguata igiene del cavo orale. Lo studio effettuato su un numero importante di soggetti ha rivelato che coloro che non seguivano corrette misure igieniche, avevano circa il 60% in più di probabilità di sviluppare della malattie al cuore.

Il consiglio dei medici sarebbe quello di lavare i denti almeno due volte nel corso della giornata. Vi è una stretta connessione tra le patologie parodontali e le disfunzioni cardiache. Come molti sapranno, spesso le infiammazioni a carico della bocca si ripercuotono sul funzionamento delle arterie, con il rischio di una ostruzione di quest’ultime. La conseguenza peggiore, che potrebbe anche risultare fatale, è il rischio di infarto nel soggetto.

I batteri della bocca

In accordo con quanto riscontrato dagli studi effettuati, il colpevole di queste patologie pericolose sarebbe un batterio che si annida e prolifera nel cavo orale. Ad aggravare ancor più la situazione sarebbe anche l’interazione di questo batterio con fumo e una non adeguata dieta alimentare. Uno stile di vita sano si fonda su una corretta e variegata alimentazione che predilige frutta e verdura, un’attenta cura dell’igiene personale, no assolutamente al fumo o abuso di alcolici e una regolare attività fisica.

Il parere dei ricercatori

I ricercatori e i medici sono concordi nel dire che sia fondamentale curare l’igiene personale per contrastare il formarsi di batteri nelle cavità più a rischio come la bocca, dalla quale passa tutto ciò che ingeriamo. Pertanto, è raccomandato di lavare i denti almeno due volte al giorno. Inoltre, è stato provato come i soggetti che vadano dal dentista all’incirca due volte l’anno e che, soprattutto, seguano corretta igiene orale, siano meno esposti al rischio di contrarre malattie cardiache e attacchi di cuore. Mentre coloro che non seguono adeguate abitudini igieniche, sono più a rischio di cardiopatie e infarto, oltre al continuo verificarsi di infiammazioni alla bocca.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti