Quanto vale e dove vendere il tuo iphone usato

Quanto vale un iPhone usato? Scopriamo dove vendere o acquistare cellulari della Apple usati a prezzi competitivi e di buona qualità

Fonte: Pixabay

Quanto vale un iPhone usato? È una domanda che negli ultimi giorni in molti si pongono, dato l’imminente sbarco sul mercato del nuovo iPhone 7. I prezzi proposti dalla Apple sono sempre piuttosto salati, data la qualità dei suoi prodotti, e rivendere il proprio vecchio telefonino può essere utile per poter disporre di qualche soldo in più, in caso non si resista al richiamo dell’ultimo modello. L’iPhone 7, tra le nuove caratteristiche, presente una quasi totale impermeabilità e una maggiore leggerezza, dovuta alla riduzione dello spessore del dispositivo. Dovrebbe inoltre essere garantita una maggiore velocità e una fotocamera posteriore di ben 12MP con stabilizzazione ottica, tra le altre cose. L’offerta è indubbiamente allettante, un po’ meno lo sono i prezzi, però, dato che oscillano tra i 799 euro per il modello da 4.7 pollici e i 1.159 per quello da 5.5. Vendere un iPhone usato, dunque, soprattutto se si possiede un modello abbastanza recente, può far guadagnare fino a più della metà della somma di cui si avrà bisogno per il nuovo acquisto. Un iPhone 6s da 64 giga, ad esempio, si può rivendere tranquillamente a 590 euro, se presentato in ottimo stato sia nella funzionalità che esteticamente.

Procedendo con ordine, ci sono ottime notizie anche per i possessori dell’iPhone 4s, uscito ormai oltre 5 anni fa. Questo modello, infatti, può ancora essere venduto, anche se ad un prezzo molto minore rispetto a quello a cui lo si è acquistato. Se si possiede uno smartphone da 16GB, si possono ricavare almeno 80 euro, e si sale a 130 se invece ne ha 64. Tutto dipende, ovviamente, anche dallo stato in cui si presenta. Di gran lunga superiore è il valore dell’iPhone 5, in quanto sarà possibile aggiornarlo al nuovo sistema operativo iOS10, al contrario del suo predecessore. Un modello da 16GB si può tranquillamente vendere a 180 euro, uno da 32GB a 210 e uno da 64GB a 230. Coloro che vogliono liberarsi del 5c, invece, possono ricavare un massimo di 200 euro, in quanto si tratta comunque di un prodotto low cost, per gli standard della nota azienda statunitense. Sale molto il valore dell’iPhone 5s, che rimane ancora uno dei migliori sul mercato, nonostante sia stato presentato da ormai tre anni. Per un modello da 64GB perfettamente funzionante e privo di ammaccature, con scatola e caricabatterie originale, si possono incassare ben 320 euro, quasi la metà del prezzo del più economico dei nuovissimi smartphone della Apple. Anche nel caso in cui si possegga un cellulare da soli 16GB, 200 euro sono assicurati.

Quanto vale un iPhone 6, invece? La penultima creazione della Apple è stata presentata soltanto due anni fa, e alcune delle sue varianti sono ancora più attuali. Coloro che vogliono vendere questo telefonino possono aspettarsi ottimi guadagni, sicuramente maggiori ai 300 euro, fino ad arrivare a 470 euro per uno smartphone con 128GB di memoria. Chi invece possedesse un iPhone 6s o 6s plus, probabilmente, non avrà intenzione di rivenderli. Sono prodotti usciti sul mercato meno di un anno fa, e le loro prestazioni sono ancora ottime. Coloro che, tuttavia, per qualche motivo volessero passare all’iPhone 7, possono tranquillamente ricavare tra i 500 e i 750 euro dalla vendita del loro vecchio prodotto (o tra i 400 e i 470 in caso si tratti di un iPhone SE, presentato nel Marzo 2016). Oltre alla vendita, chiaramente, si può pensare anche a comprare un iPhone usato e questo è sicuramente il periodo migliore per farlo. Se si volesse acquistare un prodotto Apple per la prima volta ed acquisire dimestichezza, si può valutare di iniziare con un iPhone 4s o, ancora meglio, un iPhone 5. Quest’ultimo può garantire un ottimo funzionamento per almeno 2-3 anni, ad un prezzo davvero stracciato. Se si preferisce risparmiare ma salire leggermente di qualità, invece, la scelta migliore è rappresentata indubbiamente dall’iPhone 5s da 32GB, a 250 euro in media.

Passando al lato pratico, ci sono numerosi siti dov’è possibile vendere un iPhone. I migliori sono sicuramente Subito.it, Kijiji, Ebay e Amazon, in quanto si tratta dei più popolari tra gli acquirenti. Si possono cercare altri annunci simili, in modo tale da garantire un miglior rapporto qualità-prezzo e attirare subito l’attenzione. Esistono poi mercatini dell’usato che acquistano dispositivi in qualsiasi stato ma a prezzo fisso, quindi leggermente inferiore. Tra i migliori va citato TrenDevice, il quale offre una veloce valutazione online, chiedendo di inserire il modello, le condizioni ed altre caratteristiche. Molto simile è il sito Vendere.ch, con sede fisica a Cham (Svizzera), ed offre anch’esso una valutazione online immediata del prodotto. Anche per coloro che fossero interessati a comprare un iPhone usato c’è una vastissima scelta. I siti più gettonati risultano ancora una volta Subito.it, Kijiji, Ebay ed Amazon, ma ce ne sono anche altri che offrono iPhone ricondizionati, ovvero completamente ripristinati e con una funzionalità pari a quella di un nuovo acquisto. Tra i migliori mercatini online per tali telefoni ci sono Prezzo Verde, SmmOn-Line, iPhoneME ed iRigenerati.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti