Qual è il segreto che rende “Fortnite” così speciale?

Che cos’è che ha fatto il successo di “Fortnite”? Ecco perché sempre più persone si lasciano coinvolgere dal suo mondo

Ultimamente tutti stanno parlando di “Fortnite”, uno dei giochi più in voga tra giovani e meno giovani. Ma qual è il motivo del suo successo?

Milioni di giocatori in tutto il mondo, 45 milioni solo nel suo spin off: stiamo parlando di “Fortnite”, il videogioco che ha letteralmente incantato le persone più diverse. Non c’è sito o rivista specializzata che non ne parli, non esiste appassionato di games che non lo conosca o non ci abbia giocato. Ma come mai piace così tanto? Negli anni sono molti i prodotti dalla storia simile realizzati dalle grandi aziende: eppure “Fortnite”, che non ha nemmeno una trama così originale, è diventato in pochissimo tempo uno dei fiori all’occhiello di Epic Games.

A differenza di tanti giochi che hanno una storia più o meno simile alla sua, “Fortnite Battle Royale” non fa della violenza una delle sue caratteristiche principali. I giocatori, infatti, possono divertirsi in scenari che di sanguinario non hanno nulla. Insomma, niente cuore in gola per la nostra esperienza online. La trama, come detta in precedenza, è similare a quella di altri prodotti presenti sul mercato: si viene catapultati su un’isola deserta e si deve sopravvivere battendosi contro gli altri giocatori. Vi chiedete perché “Fortnite” abbia così tanto successo? Pensate ad “Hunger Games” e la risposta arriverà da sola.

In “Fortnite” sono premiate qualità come l’intelligenza e l’astuzia. Il giocatore non può agire in modo meccanico e poco ragionato, altrimenti non ha nessuna speranza di riuscire nelle sue missioni. Le persone, quindi, sono sottoposte a continue e stimolanti sfide per poter andare avanti. Senza contare che un grosso ruolo gioca anche la creatività.

Tutti partono dallo stesso punto e, soprattutto, ci sono davvero poche possibilità di barare, perché i creatori di “Fortnite” stanno molto attenti affinché ciò non avvenga. Sarà solamente la bravura a determinare il successo all’interno del gioco, e non ci sono trucchi che tengano. Un processo stimolante che coinvolge sempre più persone nel mondo.

Fortnite” è un gioco molto recente dato che è nato nel 2017. Eppure ha conquistato immediatamente anche i players più esigenti. Fino a oggi ha venduto più di 500 milioni di copie in tutto il mondo, incassando quasi 300 milioni di dollari.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti