Guerra su Twitter: Elon Musk pronto a cancellare Fortnite

Elon Musk accende la faida con Fornite con uno scambio di tweet acceso. La risposta dell'account ufficiale del videogioco è davvero esilarante

Nel caso in cui ancora non si fosse capito, Fortnite è il videogioco del momento. Lo sparatutto online in terza persona riesce a raccogliere milioni e milioni di giocatori al punto di registrare più visite di siti storicamente leader di questa speciale classifica. Un successo clamoroso che continua a crescere giorno dopo giorno.

Combinare l’azione in combattimento con una meccanica adibita alle costruzioni è il vero successo di questo gioco sviluppato da Epic Games e People Can Fly. Ed è proprio questa caratteristica che è stata al centro di uno scambio di tweet davvero divertente.

Il trionfo di Fortnite preoccupa, dato milioni di ragazzi trascorrono giornate intere davanti allo schermo. Questo ha attirato l’attenzione di Elon Musk, imprenditore ed inventore sudafricano naturalizzato statunitense.
Il CEO di SpaceX e Tesla Motors ha condiviso lo screenshot di una fake news che recitava “Elon Musk compra Fortnite e lo elimina”.

Ciò che ha reso il tweet virale è la frase falsa di Musk che accompagnava l’articolo: “Ho dovuto salvare questi bambini dalla verginità eterna”. Il commento dell’imprenditore è esilarante: “Doveva essere fatto”.
Ovviamente l’account ufficiale di Fortnite ha preso la palla al balzo per aumentare la propria visibilità (nonostante non ne abbia realmente bisogno) e ha risposto a Musk con un articolo che raccontava l’idea del CEO di Tesla di costruire una base su Marte in 10 anni.

Il commento dell’account ufficiale di Fortnite ha definitivamente attirato l’attenzione di tutti gli utenti: “Just Build, LOL”, un modo ironico sui fatti che hanno visto coinvolto Elon Musk e i suoi progetti.

La frase (“Just Build, LOL”) è un meme usato nei primi giorni di vita del gioco Fortnite e spingeva l’utente alla necessità di imparare “a costruire”, un modo per dire a Elon Musk di essere una persona inesperta in questo settore. Il meme veniva usato per prendere in giro chi non era a proprio agio nella meccanica di costruzione, una prerogativa di Fortnite per poter giocare ed essere all’altezza della situazione.

L’imprenditore non si è tirato indietro, ha raccolto la provocazione e ha replicato “La realtà è dura” ponendo fine, almeno per adesso, alla faida che per qualche ora è stata al centro dei commenti degli utenti che popolano i social network.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti