Si addormenta in diretta e fa il boom di visualizzazioni sul web

Un utente di Twitch si è addormentato in diretta durante una sessione in livestreaming e ha fatto il "botto" di visualizzazioni

Un utente di Twitch ha fatto il boom di visualizzazioni sul web, ma senza rendersene conto.

Durante una sessione live sulla nota piattaformtea dedicata ai video in streaming, l’utente JesseDStreams si è infatti addormentato davanti alla telecamera che lo stava riprendendo. Dopo tre ore l’uomo si è risvegliato, scoprendo così che ben 200 persone si erano collegate online per vederlo dormire.

La reazione di JesseDStreams alla vista dei suoi tanti fan, anche questa ripresa dalla telecamera, è tutta da ridere: dapprima l’uomo, appena risvegliatosi, è apparso confuso nell’osservare il dato degli utenti connessi riportato sul suo schermo. Poi, però, l’utente di Twitch si è lasciato andare ad un lungo e divertito sorriso.

Alcuni commenti apparsi sul web hanno reso ancora più memorabile la notizia, che sta facendo rapidamente il giro della Rete in queste ore. Qualcuno ha puntato il dito sull’utilità della piattaforma e sulla qualità dei video presenti su di essa: «Quando dormire in diretta streaming è più interessante rispetto a quanto fanno gli altri streamers, maledizione».

Altri, invece, hanno “girato il coltello nella piaga” infierendo sull’utente: «Ho appena aperto il suo canale Twitch. Ha 16 spettatori connessi. Quest’uomo ha più visualizzazioni quando dorme» ha scritto qualcuno. E un’altra persona ha commentato: «Perché si è svegliato? Sarebbe dovuto rimanere a dormire di più per fare ancora più visualizzazioni».

Pur inconsapevolmente, JesseDStreams è diventato una star di Twitch. Ma cos’è esattamente Twitch e perché se ne parla tanto in questi mesi? Si tratta di una piattaforma che ospita video in diretta e chat, di proprietà di Amazon.com, focalizzata principalmente su contenuti videoludici e di e-sport.

Nella maggior parte dei casi, infatti, Twitch viene utilizzato dai suoi utenti per la trasmissione in diretta su internet di tornei di videogames, partite di singoli videogamer e talk show a tema. All’interno della piattaforma, i contenuti video possono essere visti sia in diretta che on demand.

Negli ultimi anni la popolarità del sito è cresciuta enormemente, grazie alla trasmissione di giochi molto in voga come Fortnite e League of LegendsTwitch è stato lanciato per la prima volta il 6 giugno 2011, come spin-off della piattaforma di streaming generico Justin.tv.

Si addormenta in diretta e fa il boom di visualizzazioni sul web

TAG:

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti