0, 0, 0, 2, 0, 0, 0 trend

Si può evitare di sporcare la mascherina con il trucco? Ecco come

Trucco e mascherina non andranno mai d'accordo, ma possiamo provare a farli convivere pacificamente grazie ai progressi della cosmesi

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Mascherina e make up non andranno mai d’accordo: nonostante ciò, la mascherina va indossata sempre e probabilmente per molto tempo ancora, quindi chi ama truccarsi dovrà trovare nuove strategie per continuare a farlo.

Per fortuna il mondo della cosmesi è variegato e pieno di prodotti utili ad ogni esigenza: tra skin care pensate ad hoc e prodotti no transfer, c’è una soluzione per tutti i tipi di pelle.

E’ infatti ormai accertato che la mascherina provochi irritazioni e brufoletti su tutte le pelli, da quelle più secche alle più sensibili: colpa della condensa che crea il nostro stesso respiro, se indossiamo la mascherina per più ore al giorno. E’ importante quindi che la skin care sia adeguata e venga compiuta mattina e sera, usando prodotti delicati ed idratanti: basta anche solo lavare il viso con latte detergente e passare poi un tonico delicato, all’aloe.

Truccandosi e poi mettendo la mascherina, buona parte del prodotto rischia di rimanere appiccicata proprio su di essa: per questo è importante creare una buona base e poi fissarla con i prodotti adatti. Bisognerà scegliere un fondotinta no transfer, a lunga tenuta, e fissarlo poi con la cipria e infine con uno spruzzo di acqua termale idratante. Importante anche aspettare qualche minuto: date alla base il tempo di asciugarsi prima di indossare la mascherina.

Anche le labbra vanno idratate costantemente, usando anche scrub e maschere apposite: se non si vuole rinunciare al rossetto, c’è il famoso trucco della carta velina.

Infine, gli occhi: chi indossa gli occhiali, da vista o da sole, con la mascherina, sa bene che il problema principale è l’appannamento delle lenti. Questo comporta anche un deterioramento del trucco occhi, che deve quindi essere fatto rigorosamente con prodotti waterproof. Gli ottici raccomandano in ogni caso di utilizzare mascherine della misura adatta al vostro viso, perchè in genere i problemi di appannamento provengono dal fatto che la mascherina è troppo larga e permette all’aria di uscire dal lato superiore in quantità eccessiva, ma anche di usare prodotti antiappannamento appositi che si trovano in commercio.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti