Bettarini finalista al Gf Vip. Nonostante tutto, gli italiani lo hanno votano

Nonostante le polemiche, il machismo, l'assenza totale di tatto verso ex mogli e presunte amanti, Stefano Bettarini è arrivato in finale al Grande Fratello Vip. Vi sembra strano?

È stato il concorrente più discusso e criticato, ciononostante il più votato. Alla fine Stefano Bettarini è approdato alla finale del Gf Vip.

Nonostante tutto. Nonostante il machismo esibito spudoratamente, la totale assenza di tatto verso ex mogli e presunte amanti, la volgarità verbale, l’averci provato con più o meno tutte le donne delle casa, i tristissimi pianti in diretta.

La sua avanzata ha falciato compagni più quotati di lui, almeno sulla carta, come il nuovo idolo delle tele-giovanissime Andrea Damante.

Bettarini, tra una carezza a Mariana Rodriguez, una palpatina alla Macari e un bacio (alla francese) alla Marini – prima che diventassero acerrimi nemici – ha tenuto alto il mito del macho latino. Quello della mitologia da riviera romagnola, però. E forse proprio questo gli ha permesso di arrivare in finale.

Perché gli italiani lo hanno votato. La verità è questa. Tutti a criticare, prenderne le distanze, schifarne atteggiamenti e parole. E poi, a casa propria, a prendere il telefonino e votarlo.

Simona Ventura, dopo l’iniziale (dignitosissimo) silenzio seguito alla figuraccia dell’ex marito che aveva spiattellato in diretta la lista delle amanti ai tempi del loro matrimonio, ha commentato con un: “Stefano ha tirato fuori il Bettarini che ho sempre conosciuto”.

E l’ex coinquilino Andrea Damante, che Bettarini ha fatto fuori al televoto, ha detto: “Dentro la casa è quello che ha giocato più di tutti, ma bisogna giocare in maniera corretta, perché a giocare in maniera scorretta tutta Italia lo vede”.

Vede, eppure lo vota. Sarebbe triste pensare che alla fine dei giochi il maschilismo fa ancora breccia nel pubblico.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti