La storia di Angelo Russo, che in Montalbano interpreta Catarella

Scopriamo la storia di Angelo Russo, l'attore che nella fiction sul Commissario Montalbano interpreta Catarella

Fra i personaggi più amati della fiction “Montalbano” c’è senza dubbio Agatino Catarella, interpretato da Angelo Russo. L’attore ha alle spalle una storia molto particolare che ha raccontato in un’intervista rilasciata a “Tv Sorrisi e Canzoni”.

Quando aveva solamente 16 anni è fuggito di casa e da allora la sua vita non è mai stata semplice. “Io da piccolino volevo fare l’attore – ha spiegato -, vedevo De Sica, Boldi, Alberto Sordi, era il mio sogno. Dissi ai miei amici e a mio padre: “Un giorno farò l’attore”. E lui mi rispose di trovarmi un lavoro”.

“Vivevo in una baracca con degli zingari – ha raccontato Angelo Russo -, a Roma era difficile trovare case, scappai e mi trovai un amico, uno zingaro. Mangiavo là, era come una famiglia, se si arrangiavano la notte non lo so, ma io non facevo queste cose”.

Nonostante le difficoltà l’attore che interpreta Catarella non ha mai abbandonato il sogno di lavorare nel cinema e in tv:”Mi ero presentato al provino senza sapere nulla di Camilleri e dei suoi libri  – ha spiegato – e il regista Sironi prima mi ha preso per pazzo poi mi ha proposto due parti: quella di Catarella e quella di un guardiano notturno”.

“Ora, siccome il guardiano c’era solo in una puntata e Catarella in tutte, secondo voi io che parte ho chiesto di fare?  – ha aggiunto – Io tutti i giorni devo mangiare, mica un giorno solo”.

Angelo Russo ha rivelato che stava per perdere l’occasione di recitare nella fiction sul Commissario Montalbano. “Dopo che avevo inventato il personaggio, a casa, provando con mia moglie, ho scoperto che la parte era già stata assegnata – ha ricordato -. E allora mi sono detto: ‘e che vado al provino a fare ”u pupu”? Non ci vado!’ Per fortuna mia figlia Leandra, che è la mia musa, mi ha convinto ad andare lo stesso”.

Alla fine, grazie a tenacia e un po’ di fortuna, l’attore ha ottenuto la parte di Catarella e oggi è amatissimo dal pubblico italiano. Non a caso l’ultima puntata di “Montalbano” ha battuto ogni record registrando la bellezza di 11, 4 milioni di telespettatori.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti