La storia della tv attraverso gli occhi di Bibi Ballandi

Dagli show di Fiorello a "Ballando con le stelle": ecco la storia della tv attraverso i programmi prodotti da Bibi Ballandi

Geniale e garbato, Bibi Ballandi ha fatto la storia della tv, producendo programmi cult e lavorando con grandi personaggi. Non a caso è stato definito “il signore dello show” per le sue intuizioni e le trasmissioni di successo.

Classe 1946, era nato a Bologna ed era figlio di un ex tassista che accompagnava orchestre e cantanti in giro per l’Emilia Romagna a caccia di serate e live.

Terminati gli studi di terza media Bibi Ballandi entra nel mondo dello spettacolo diventando il manager di diversi artisti. Negli anni Sessanta arriva al successo, lavorando con star del calibro di Al Bano Carrisi, Orietta Berti, Little Tony e Rita Pavone.

Negli anni Settanta collabora con grandi nomi della musica come Lucio Dalla, Roberto Vecchioni, Francesco De Gregori e Fabrizio De André. Nel 1983 fonda “Bandiera gialla”, storica discoteca di Rimini.

Nello stesso anno nasce la Ballandi Multimedia, società specializzata in produzioni televisive e documentaristica culturale. Da quel momento Bibi Ballandi inizia una lunga collaborazione con la Rai, producendo diversi programmi.

I primi sono gli one-man show di Giorgio Panariello e Fiorello, rispettivamente “Torno Sabato” e “Stasera Pago Io”. All’inizio del Duemila realizza “Tutti gli zeri del mondo” con Renato Zero.

Poco dopo arrivano programmi di successo come “125 milioni di caz..te” di Adriano Celentano, “Ballando con le stelle” di Milly Carlucci, “Ti Lascio una Canzone” di Antonella Clerici e “50 Canzonissime”.

Nel 2011 raggiunge un altro record con Fiorello, registrando 15 milioni di telespettatori grazie a “#ilpiùgrandespettacolodopoilweekend”. In seguito arrivano show che mescolano musica e intrattenimento, da “Stasera Laura: ho creduto in un sogno” con Laura Pausini a “Capitani coraggiosi” con Gianni Morandi e Claudio Baglioni.

La lista dei programmi prodotti da Bibi Ballandi però non si ferma qui. Ha realizzato il concerto del 4 marzo in ricordo di Lucio Dalla, da Piazza Maggiore, trasmesso la prima reunion fra Al Bano e Romina Power a Mosca e prodotto i Wind Music Awards.

Fra i suoi maggiori successi c’è “Canzone”, trasmissione con Ligabue, Elisa, Fiorella Mannoia, Emma, Biagio Antonacci, in cui figura anche Pino Daniele nella sua ultima apparizione televisiva poco prima della morte.

Fra i suoi ultimi successi “Amici per Sempre” dedicato ai 50 anni dei Pooh e “Laura e Paola” show con Laura Pausini e Paola Cortellesi.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti