Su Tv8 un nuovo quiz musicale condotto da Enrico Papi

Si chiamerà 'Name that Tune – Indovina la canzone', come il format originale che aveva ispirato 'Sarabanda'. Ecco come funzionerà.

22 Luglio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: MN

Agli Upfront Sky, che si sono tenuti martedì 21 luglio in streaming, tra tutte le novità dei palinsesti autunnali è stato annunciato anche il ‘raddoppio’ di Enrico Papi, che ha condotto l’intero evento degli Upfront, a dimostrazione di quanto l’azienda voglia contare sul conduttore nella prossima stagione.

Già al timone di Guess My Age, Enrico Papi conferma il suo ritorno al quiz in cui la difficoltà dei concorrenti è quella di indovinare l’età degli ospiti. Non solo: Papi sarà anche alla guida di un nuovo gioco televisivo che andrà in onda in prima serata su Tv8. Si tratta di Name that Tune – Indovina la canzone e – come si evince chiaramente dal titolo – stiamo parlando di un quiz musicale.

Proprio come i rumor anticipavano ormai da tempo, di fatto è un ritorno – opportunamente rispolverato – in tv del celebre Sarabanda. Non a caso, a condurlo sarà proprio Papi, storico presentatore dell’iconico format, anche se il titolo richiede un aggiornamento, che in questo caso mixa uno slang inglese a un più canonico e comprensibile italiano.

Ma attenzione: Name That Tune era proprio il nome originale del format ideato da Harry Salter nel 1952 e su cui si basava Sarabanda. Name That Tune andava in onda sulla NBC, mentre lo storico quiz su Italia1 (da qui anche la problematica di replicarne il titolo di proprietà Mediaset) è stato trasmesso dal 1997 al 2004. Nel programma, la sfida sarà tra due squadre compose da quattro vip ciascuna: i vincitori potranno tornare nella puntata successiva, fino a che – appunto – non andranno incontro a una sconfitta. Difficile pensare, con questi presupposti, al ritorno in auge di personaggi come L’Uomo Gatto, che erano per lo più concorrenti non vip ma dotati di una grande cultura e conoscenza musicale che li aveva resi, col tempo, degli iconici campioni. Magari, però, anche tra i vip si nasconde qualche talento nascosto…

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti