Tinder e Spotify insieme per far conoscere agli altri iscritti i propri gusti musicali

Tinder e Spotify hanno realizzato una collaborazione interessante che permette di conoscere persone con gli stessi gusti musicali

Tinder e Spotify vogliono aiutare gli utenti a connettersi attraverso i loro gusti musicali. L’iniziativa è rivolta a tutti gli amanti della musica che desiderano trovare qualcuno da poter conoscere per iniziare, chissà, una possibile relazione o anche soltanto un’amicizia. Il termine di valutazione, in questo caso, si basa sulla scelta di brani musicali.

In base ad essi, un utente può scegliere il proprio partner che di sicuro avrà in comune con lui o lei gli stessi gusti in fatto di musica. Spotify sta cercando infatti di collaborare con il noto sito di incontri, Tinder, per integrare il servizio di musica streaming a quello di scorrimento dei partner. Si avrebbe la possibilità di descrivere e mostrare direttamente nel profilo personale le proprie preferenze musicali.

Descriversi con la musica

Il match musica-appuntamenti permette agli utenti di includere una sigla personale che mostri gli artisti preferiti di ciascuno. Spotify ha affermato in un post del blog, che la collaborazione potrebbe essere un modo per fare un po’ di musica con qualcuno di nuovo, di appena conosciuto. Ogni persona ha una canzone che descrive perfettamente il suo modo di essere, la sua vita, in cui il testo incontra il ritmo e la melodia e rende tutto adatto a descriverne la personalità di qualcuno.

Il mondo non vede l’ora di ascoltare quanto l’utente ha di personale. In questo modo sarà possibile descriversi attraverso la musica che è quanto di più bello possa esserci. Anche se i gusti musicali cambiano continuamente e si passa da una canzone all’altra con estrema facilità, si è sempre in tempo di creare la propria colonna sonora.

Nuove conoscenze attraverso la musica

Con questa nuova possibilità, gli utenti saranno in grado di connettere il proprio account Spotify attraverso le impostazioni del profilo Tinder prima di selezionare i loro artisti preferiti da visualizzare. Comincia così un nuovo modo di conoscere persone che abbiano i nostri stessi gusti musicali e con cui confrontarsi e parlare di artisti, musica e concerti.

Ma nonostante il cambiamento repentino dei gusti musicali e, anzi, soprattutto delle singole canzoni, questa iniziativa è decisamente interessante e si presta bene per lo scopo. La collaborazione Spotify-Tinder è cominciata il 20 settembre ed è presente in tutti i 59 Stati dove Spotify è disponibile. Un’idea originale assolutamente da provare.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti