0, 0, 1, 0, 0, 0, 0 trend

I 10 lavori senza stress e ben remunerati

Vi siete mai chiesti quali sono i lavori e le professioni meglio pagati e dal più basso livello di stress? Andiamo a scoprirli insieme!

7 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123RF

Uno dei segreti della felicità è trovare un lavoro che sia piacevole e che soprattutto impatti il meno possibile sul nostro stress. Se poi è anche ben remunerato, meglio ancora! Ma quali sono i 10 mestieri che offrono il miglior bilanciamento tra stress e retribuzione? Andiamo a scoprirli insieme!

Secondo uno studio dell’agenzia statunitense O*NET (Occupational Information Network, che fa capo al Dipartimento del Lavoro americano), ci sono infatti ben 10 professioni che consentono di coniugare un basso livello di stress ad un alto livello di retribuzione. Mestieri importanti, se ci pensiamo, ma nei quali il nervosismo è estremamente raro.

In cima alla lista ci sono i matematici: il loro lavoro è poco stressante e dovuto perlopiù all’elaborazione e allo studio di teorie. Anche il loro stipendio è piuttosto elevato, almeno negli Stati Uniti. Ciò fa sì che si tratti della migliore professione possibile. Subito dopo arrivano i geografi. Anche loro, come i matematici, hanno poco a che fare con le persone ma, mentre i primi stanno per lo più a contatto coi numeri, i geografi passano il loro tempo in un più rilassante rapporto con la natura e il territorio.

Al gradino più basso del podio si piazzano invece i politologi. Essi hanno un’ottima tolleranza allo stress e anche, generalmente, uno stipendio molto buono. Difficile da pensarlo, specie se si considera che hanno a che fare con i politici, che spesso non fanno altro che litigare.

Le altre professioni dall’alta retribuzione e dal basso stress sono, nell’ordine: ingegneri chimici, ingegneri biomedici, fisici, studiosi di materiali, idrologi, odontotecnici e direttori di gallerie d’arte. Non fanno proprio la vita più emozionante, ma di sicuro hanno tutti carriere sicure per le tasche oltre che per le coronarie. C’è qualcosa che li accomuna, però: si tratta di professioni altamente specializzate, che spesso necessitano un livello di studi non indifferente per poter essere esercitate. E lì lo stress non manca di certo!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti