Tutte le novità su Whatsapp per il 2022

Molti gli aggiornamenti previsti per l'anno nuovo: come sempre privilegiata la privacy e la comodità d'uso

WhatsApp è una applicazione in continuo fermento: visto l’enorme successo che riscuote in tutto il mondo il suo team di sviluppatori si applica costantemente per fare in modo che l’app sia sempre al passo con i gusti degli utenti e nello stesso tempo tuteli la loro privacy.

Per il 2022 sono diverse le novità che apprezzeremo usando WhatsApp, andiamo a vedere quali: si parte dalla funzionalità multi-device, già disponibile sulle versioni Beta, grazie alla quale sarà possibile avere l’app dedicata agli iPad e tablet Android. Fino a questo momento infatti non esisteva una versione di WhatsApp per tablet, il che costringeva chi volesse usarlo su questi device a collegarsi alla versione desktop.

Inoltre, altra grande notizia, nell’anno nuovo ci sarà per tutti la possibilità di eliminare i messaggi inviati senza limiti di tempo: ciò significa che non si avranno più tot minuti a disposizione per far sparire un messaggio sbagliato da una chat, ma si potrà fare in qualunque momento (comunque c’è un modo per vederli lo stesso…)

Un’altra grande novità in arrivo nel 2022 sono le Community (di cui avevamo già parlato): gruppi composti da decine di persone, all’interno dei quali ci si può organizzare in altri sottogruppi per discutere di argomenti in comune e creare nuove reti e relazioni.

Infine, una bella novità che riguarda la privacy: già sapevamo che su WhatsApp è possibile nascondere solo a certe persone le nostre attività di stato, le visualizzazioni e gli aggiornamenti, ma più avanti sarà possibile nascondere anche la foto profilo, il nome ed altri dati sensibili.

Un’altra novità, già disponibile invece per le versioni Beta di Whatsapp, riguarda l’inserimento del tasto “undo”, che permetterà di cancellare un aggiornamento di stato appena inserito. Una comodità in più per gli utenti sbadati che per un clic di troppo rischiano di crearsi problemi diplomatici, personali o lavorativi, non indifferenti…

 

 

 

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti