Un furto e poi la solidarietà: Casaringhio riapre i battenti

In difficoltà a seguito di un furto subito, l’associazione Casaringhio riapre i battenti grazie a una cospicua donazione di cibo per animali.

17 Febbraio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: iStock

La vita è strana, si sa. Un giorno regala gioie e quello seguente un sogno più crollare in un istante o, viceversa, può prendere una piega fortunata. La storia che arriva da una cittadina del Varesotto ci racconta di quanto una mano tesa possa risollevare dalle difficoltà. Siamo a Busto Arsizio dove ha sede l’associazione di volontariato Casaringhio che, come si legge nella bio sulla Pagina Facebook, “tiene a valorizzare e ridare dignità ad esseri umani o animali, ciascuno seguendo un percorso diverso secondo le necessità.”

Il gruppo di via delle Cicale ha vissuto alcune giornate buie a causa di un furto che ne ha bloccato ogni attività. Con l’ausilio di una buona dose di polvere dagli estintori, infatti, un gruppo di malviventi era riuscito a sottrarre materiale senza essere inquadrato dalle telecamere. E così, oltre al danno, si sono rese necessarie anche ingenti spese per ripristinare l’ambiente  e rimetterlo in sicurezza.

Dopo aver messo in stand-by ogni operatività, Casaringhio ha potuto riaprire i battenti grazie a un aiuto prezioso arrivato da Gabriele Ohannassian di A&G Garden. Insieme ad Andrea Pisani di Royal Time e Luca Torno di Safari Park Lago Maggiore, l’associazione bustocca ha ricevuto una donazione alimentare per cani e gatti. Non solo, all’associazione sono anche stati offerti spazi più grandi in modo da poter gestire al meglio ogni attività.

A offrire la nuova sede è Ohannassian che ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di poter aiutare i volontari di Casaringhio che stanno svolgendo un lavoro incessante di assistenza agli animali in difficoltà e alle persone bisognose nella nostra Busto Arsizio e nelle città limitrofe”, riferisce Malpensa24.

“Ringraziamo di vero cuore A&G Garden per il dono ricevuto. – è quindi il commento del presidente Sara Vega – Per noi è importante sapere che la cittadinanza e in questo caso le imprese ci supportano e credono in noi. Sempre pronti a continuare la nostra missione, per animali e umani”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti