0, 0, 0, 1, 0, 1, 0 trend

A soli 13 anni ha il QI più alto di Einstein

Si chiama Nishi Uggalle e potrebbe essere la fidanzata perfetta per il piccolo Sheldon Cooper: ecco chi è la 13enne con il Q.I. più alto di Einstein

Se non avete ancora visto The Young Sheldon, lo spin off di The Big Bang Theory con protagonista il piccolo genietto Sheldon Cooper, sappiate che esistono davvero dei ragazzini che a soli 13 anni hanno un quoziente intellettivo più alto di Albert Einstein. Nishi Uggalle è una dei prodigi che a soli 10 anni ha avuto il coraggio di sottoporsi al test Mensa (volete provarci anche voi? Ecco come funziona) ottenendo il punteggio più alto possibile: se il QI dell’inventore della teoria della relatività si attesta a 160 punti, quello della giovane promessa della fisica è di 162, il massimo.

Un record che ha trovato conferme nella vittoria di un altro ambitissimo titolo nella carriera della giovane studentessa di Audenshaw, Greater Manchester: Nishi, infatti, è stata incoronata Child Genius 2019 dopo aver sbaragliato la concorrenza e risposto esattamente a domande di cultura generale e su argomenti più specifici.

Un gran risultato di cui è più che fiera e a cui si è preparata con impegno e dedizione da tempo: “Ero molto nervosa ma ho dovuto ignorare le mie emozioni e concentrarmi sulle domande. Volevo davvero mostrare alle ragazze che possono ottenere tutto ciò che vogliono” ha detto la bimba prodigio il cui sogno nel cassetto sarebbe quello di diventare fisica teoretica all’Università di Cambridge, proprio come il suo idolo Stephen Hawking (qui l’omaggio al genio scomparso da parte del cast di The Big Bang Theory).

Il papà della brillante ragazzina, Neelanga, ha confessato che il suo soprannome è “calcolatrice umana” e che spesso la paragona a Sheldon Cooper. Anzi è la stessa Nishi Uggalle a riscontrare diversi tratti caratteriali in comune con il peculiare personaggio della sitcom statunitense: “Sono un po’ come Sheldon. Sono la persona che legge i termini e le condizioni delle cose e sono piuttosto possessiva riguardo al mio posto nel salone, come lui”.

Per Nishi passare il pomeriggio sui libri è più allettante di un’ora di shopping sfrenato e spesso sono i suoi genitori a ricordarle di staccare la mente e svagarsi un po’, tuttavia la vincitrice del Child Genius 2019 si dice orgogliosa di essere così: “Alcune delle persone di maggior successo nel mondo sono geek, come Bill Gates”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti