"A Star is Born",19 canzoni di Lady Gaga e Bradley Cooper

"A Star is Born" uscirà in Italia l'11 ottobre, con una ricca soundtrack: 19 brani scritti e cantati da Lady Gaga e Bradley Cooper.

“A Star is Born” uscirà in Italia l’11 ottobre. Dal 5 sarà però disponibile la ricca soundtrack, con ben 19 brani scritti e cantati da Lady Gaga e Bradley Cooper.

Ottobre è il mese di “A Star is Born”, cinematograficamente parlando. Un film di esordi, con Bradley Cooper per la prima volta dietro la macchina da presa, chiamato a dirigere Lady Gaga. L’ha voluta fortemente, inserendo in questo remake parte della sua storia personale. Non è il primo film in assoluto per miss Germanotta, che si è mostrata però sempre con ruoli secondari. Stavolta i riflettori (e le responsabilità) ruotano tutti intorno a lei.

C’è grande curiosità in merito alla pellicola in sé, anche se in molti attendono di potersi sedere in sala per potersi lasciare andare sulle note della ricca colonna sonora. Le tracce in totale sono 34, il che indica un preciso disegno d’accompagnamento musicale, in grado di cimentare il pubblico in un dato universo narrativo.

Particolare attenzione sarà posta però su 19 di queste canzoni, essendo questo il numero di brani scritti e interpretati dalla coppia Bradley Cooper e Lady Gaga. L’attore ha messo tutto se stesso in “A Star is Born”, lavorando senza sosta davanti e dietro la macchina da presa, provvedendo anche alla fase di scrittura musicale. Questa è la sua grande chance per coronare un sogno.

La soundtrack sarà disponibile a partire dal 5 ottobre, ed ecco i 19 brani di cui tutti parleranno dopo la visione del film in sala:

  1. Black Eyes: Bradley Cooper alla voce, così come alla produzione e alla scrittura (al fianco di Lukas Nelson)
  2. La Vie En Rose: Lady Gaga alla voce, così come alla produzione (al fianco di Brian Newman)
  3. Maybe It’s Time: Bradley Cooper alla voce, così come alla produzione (al fianco di Benjamin Rice)
  4. Out of Time: Bradley Cooper alla voce, così come alla produzione e alla scrittura (al fianco di Lukas Nelson)
  5. Alibi: Bradley Cooper alla voce, così come alla scrittura, insieme con Lady Gaga (al fianco di Lukas Nelson)
  6. Shallow: Lady Gaga e Bradley Cooper alla voce. La popstar si è occupata della scrittura (al fianco di Mark Ronson, Andrew Wyatt ed Anthony Rossomando), così come della produzione (insieme con Benjamin Rice)
  7. Music To My Eyes: Lady Gaga e Bradley Cooper alla voce. La popstar si è occupata anche della scrittura (al fianco di Lukas Nelson, che ne è il produttore)
  8. Diggin’ My Grave: Lady Gaga e Bradley Cooper alla voce, con la popstar che è anche produttrice (al fianco di Lukas Nelson)
  9. Always Remember Us This Way: Lady Gaga alla voce, così come alla scrittura (al fianco di Natalie Hemby, Lori McKenna e Hillary Lindsey), e alla produzione (insieme con Dave Cobb)
  10. Look What I Found: Lady Gaga alla voce, così come alla scrittura (al fianco di Mark Nilan Jr., Paul Balir, Nick Monson, Lukas Nelson e Aaron Raitiere) e alla produzione (insieme con Mark Nilan Jr., Paul Blair e Nick Monson)
  11. Heal Me: Lady Gaga alla voce, così come alla scrittura (al fianco di Mark Nilan Jr., Nick Monson, Paul Blair, Justin Tranter e Julia Michaels) e alla produzione (insieme con Mark Nilan Jr., Paul Blair e Nick Monson)
  12. I Don’t Know What Love Is: Lady Gaga e Bradley Cooper alla voce, con la popstar che è anche autrice (insieme con Lukas Nelson)
  13. Is That Alright?: Lady Gaga alla voce, così come alla scrittura (al fianco di Mark Nilan Jr., Paul Blair, Nick Monson, Lukas Nelson e Aaron Raitiere) e alla produzione (insieme con Nick Monson, Paul Blair, Mark Nilan Jr.)
  14. Why Did You Do That?: Lady Gaga alla voce, così come alla scrittura (al fianco di Diane Warren, Nick Monson, Mark Nilan Jr. e Paul Blair) e alla produzione (insieme con Paul Blair, Nick Monson e Mark Nilan Jr.)
  15. Hair Body Face: Lady Gaga alla voce, così come alla scrittura e produzione (al fianco di Paul Blair, Nick Monson e Mark Nilan Jr)
  16. Before I Cry: Lady Gaga alla voce, così come alla scrittura e produzione (al fianco di Nick Monson, Paul Blair e Mark Nilan Jr.)
  17. Too Far Gone: Bradley Cooper alla voce, così come alla scrittura e produzione (al fianco di Lukas Nelson)
  18. I’ll Never Love Again (versione in sala): Lady Gaga alla voce, così come alla scrittura (al fianco di Natalie Hemby, Hillary Lindsey e Aaron Ratiere) e alla produzione (insieme con Benjamin Rice)
  19. I’ll Never Love Again (versione estesa): Lady Gaga alla voce, così come alla scrittura (al fianco di Natalie Hemby, Hillary Lindsey e Aaron Ratiere) e alla produzione (insieme con Benjamin Rice).

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti