0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

Baudo: "Perché non mandare in onda Fantastico o Canzonissima?"

A Un Giorno da Pecora, Pippo Baudo ha ammesso di voler rivedere le vecchie edizioni di Fantastico e Canzonissima piuttosto che i collegamenti video.

1 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

Ospite di Un Giorno da Pecora su Rai Radio 1, Pippo Baudo ha parlato con i due conduttori Geppi Cucciari e Giorgio Lauro di come sta vivendo questi giorni difficilissimi per il nostro Paese. Anche il conduttore è di fatto costretto all’isolamento casalingo, ma non sembra preoccuparsene.

“Sono a casa, tranquillo, non esco da un mese. – racconta infatti Pippo Baudo –Leggo, ascolto musica, cammino e guardo molta tv. L’altra sera, ad esempio, ho rivisto Montalbano”.

Ecco, proprio la programmazione televisiva per Super Pippo resta un tasto dolente. L’informazione, oggi più che mai è necessaria, ma al conduttore piacerebbe trascorrere alcune serate sul divano in memoria dei vecchi tempi, rivedendo Fantastico o Canzonissima.

“L’informazione ci vuole, è indispensabile. Però un po’ più di intrattenimento non farebbe male, per spensierare un po’. Non c’è niente che mi distragga completamente, perché il pensiero è sempre lì. E poi mi manca la Sicilia”.

“Io ho proposto di rimandare in onda Fantastico e Canzonissima, ma non lo faranno. – specifica quindi Pippo Baudo – Sono i grandi show del sabato sera della Rai. Si potrebbe rimandarli così come sono stati fatti, sarebbe un bello spettacolo, in quei programmi c’erano un sacco di ospiti internazionali, come Madonna”.

Baudo commenta senza mezzi termini anche il fatto che, in molti programmi, il contributo degli ospiti arriva via Skype o web. Una misura – va detto – necessaria, perché i decreti legislativi vietano di uscire di casa a causa dell’emergenza sanitaria. “Mi sembra come andare in bicicletta e sentire che stai in macchina. ha detto Baudo a Un Giorno da Pecora – Onestamente preferirei rivedere le vecchie puntate di Canzonissima, non solo le mie, ma quelle di Corrado o della Carrà. C’erano personaggi come Lorella Cuccarini, Heather Parisi, la Martinez”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti