Ben Affleck: "Nelle scene hot sembro un orso polare malato..."

Nelle scene più hard del suo film 'Live by night', l'attore ammette di aver incontrato qualche difficoltà

Fonte: GettyImages

Ben Affleck è uno dei sex symbol di Hollywood. Nelle scene più hard di ‘Live by night’, film di cui ha curato anche la regia, ha però incontrato qualche difficoltà.

“Cerco di presentarmi al meglio”, ha detto scherzando durante la premiere londinese del film. “Penso ‘qual è la mia miglior caratteristica sessuale?’. E cerco di metterla nel film”, ha aggiunto. Il risultato, però, non è stato entusiasmante: “Sapete cosa c’è? Ho dovuto tagliare tutto, era deprimente. Sembravo un orso polare malato…”.

Un set assolutamente hot, quello che ha visto Sienna Miller e Ben Affleck girare diverse scene. L’attore nei panni anche di regista ha voluto girare la stessa scena più di una volta.

La Miller ha spiegato: “Questo è successo tre volte e alla terza ho detto: ‘Stai scherzando?’ E poi mi sono detta, ‘Non è che vuoi farci capire quali sono le tue vere capacità a letto, Ben?’. Voleva solo un’opzione senza tagli. Ma per me è stata la cosa più divertente: una maratona d’amore divertentissima. Ci siamo dovuti fermare perché non riuscivo a smettere di piangere dalle risate”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti