'Jurassic Park' e la scena del T-Rex mai girata

Lo sceneggiatore David Koepp ha rivelato che Spielberg tagliò una scena del film prima di girarla: ecco i dettagli.

19 Giugno 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: ANSA

Jurassic Park è una pellicola iconica e indimenticabile. Sono tante le scene del film – uscito nelle sale nell’ormai lontano 1993 e diretto da Steven Spielberg – rimaste ormai impresse nella memoria degli spettatori. Eppure, a distanza di ben 27 anni, scopriamo che alcune parti filmate non sono mai state svelate al pubblico. E non parliamo di scene qualunque, ma di cut aventi a che fare col Tirannosaurus Rex, il vero antagonista di tutti i personaggi del primo capitolo della saga. A svelarlo è David Koepp in un’intervista rilasciata all’interno del podcast ReelBlend (gestito da CinemaBlend). Nel rivelare l’aneddoto, Koepp ha spiegato che fu Spielberg a tagliare la scena presente nella sceneggiatura originale e già traslata negli storyboard. Ma di quale scena si trattava esattamente? I protagonisti erano il temibile dinosauro e i due ragazzini Alexis e Timothy, mentre la location era in prossimità di un fiume.

“Ricordo che arrivai nel suo ufficio e lì iniziò a mostrarmi un mucchio di disegni che aveva fatto. – ha raccontato David Koepp, come riporta Everyeye – C’era questa stupenda scena ambientata sul fiume, con il T-Rex e i bambini, ma Steven passa oltre sfogliando la sceneggiatura e mi fa: ‘Oh, già, questa non la faremo’”.

È stata tagliata molto presto durante la produzione del film e non è mai stata girata. – ha aggiunto lo sceneggiatore – Probabilmente era troppo impegnativa e difficile da realizzare, e a quel tempo stavamo ancora cercando di mettere a punto la tecnologia che avremmo usato per le riprese. E poi, aveva fatto Lo Squalo e sapeva cosa voleva dire girare nell’acqua. Probabilmente non voleva complicare le cose più di quanto non sarebbe stato necessario”.

Nella pellicola, del resto, non mancano scene adrenaliniche con protagonista il T-Rex (memorabile l’aggressione del dinosauro all’esterno del proprio recinto, con i protagonisti bloccati nelle auto), eppure col senno di poi non sentite la mancanza di un’altra battaglia tra il predatore e i nostri amati protagonisti?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti