Celebriamo gli anni '80 con la playlist di Sabrina Salerno

Sabrina Salerno porta i lettori di Supereva alla scoperta dei mitici anni Ottanta, con le canzoni che l'hanno emozionata di più

Sabrina Salerno

Sabrina Salerno ci porta alla scoperta degli anni Ottanta, con una playlist fra pop e rock. L’artista di “Sexy Girl”, icona della musica italiana, torna a farci sognare sulle note delle sue canzoni preferite. Si parte con “Sweet Dreams” degli Eurythmics, per poi danzare sulle note dei capolavori di altre due star dei mitici anni Ottanta come David Bowie e George Michael, che ci incantano con “Modern Love” e “Father Figure”.

La playlist continua sulle note di “Hungry Like The Wolf” dei Duran Duran e la sensualissima “Satisfaction” dei Rolling Stone. Troviamo poi “Michelle”, mitico brano dei Beatles, “Forever Young” degli Alphaville e “What’s Love Got To Do It” di Tina Turner. Infine Sabrina Salerno sceglie due artisti italiani: Edoardo Bennato, che canta “Un giorno credi“, e Vasco Rossi, con la sua “Vado al massimo“.

Classe 1968, Sabrina Salerno è nata a Genova e ha esordito in televisione alla fine degli anni Ottanta, partecipando alla trasmissione “Premiatissima” con Johnny Dorelli. Successivamente ha preso parte a “Grand Hotel”, raggiungendo la fama grazie a “Sexy Girl”, singolo prodotto da Claudio Cecchetto. Da quel momento la sua carriera non si è più fermata  ed è stata costellata  da grandi successi e soddisfazioni.

Da “Boys” a “My Chico”, passando per “Siamo Donne” e “Maschio dove sei”, tutte le sue canzoni hanno scalato le classifiche internazionali, ottenendo un enorme successo. Nel corso della sua lunghissima carriera la Salerno ha venduto oltre 20 milioni di dischi nel mondo collezionando dischi d’oro e di platino. Nel 1989 ha ricevuto a Montecarlo, nel corso dei prestigiosi “World Music Awards”, un grammy come Female Newcomer of the year. Il 2014 ha pubblicato “Colour me” , nuovo progetto discografico con l’americano Rick Nowels, mentre due anni dopo ha festeggiato trent’anni di carriera.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti