Cena al buio, in questo ristorante si mangia senza luce

A Parigi, dieci anni fa, è iniziata l'avventura del Dans le noir, un luogo veramente speciale nato per sensibilizzare sui portatori di handicap

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Di solito le cene romantiche vengono offerte a lume di candela, ma in questo ristorante di Parigi si è pensato di andare ben oltre: l’esperienza di Dans le noir, come suggerisce anche il nome, è completamente al buio.

Buffo che proprio nella città delle luci si sia avuta questa idea, nata inizialmente per sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi dei non vedenti: negli anni ristorante, situato in Rue Quincampoix, dalle parti del Pompidou, è diventato un luogo di culto, simbolo dell’avanguardia culinaria della capirale francese.

L’esperienza offerta dal Dans le noir è decisamente fuori dal comune ma innegabilmente affascinante: il ristorante è realmente immerso nelle tenebre e i camerieri sono non vedenti. Gli avventori vivono un’avventura sensoriale diversa dal solito, che gli permette di concentrarsi sui gusti e i sapori, ma anche sulla compagnia.

Non c’è spazio per i social network al Dans le noir, nè per il controllo compulsivo del telefono fra una portata e l’altra: si è costretti a parlare e ci si deve fidare l’uno dell’altro. Dopo essersi spogliati di ogni possibile fonte luminosa, quindi anche cellulari e orologi, si viene fatti accomodare anche accanto a perfetti sconosciuti e si può decidere anche di scegliere il menù a sorpresa, che non viene anticipato agli avventori e che sono loro a dover scoprire, portata dopo portata.

Pensate che accanto alla sala principale si trova anche uno spazio dedicato al bar, dove si possono seguire corsi di enologia, anche questi al buio, e sorseggiare ottimi vini.

L’idea del Dans le noir è piaciuta anche nel resto del mondo e il ristorante è diventato un franchise con filiali a Barcellona e a Londra, ma anche a New York, nella centralissima Times Square, a Mosca e a San Pietroburgo. In Italia mancano ristoranti di questo genere, anche se a volte vengono organizzati eventi a tema in diversi locali nelle principali città.

Se siete in cerca di esperienze particolari collegati al cibo, fate un pensierino anche a questo ristorante dove si cena sott’acqua, a questo ambientato in un igloo o a quest’altro locale, dove il menù cambia in base al vostro peso!

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti