Che fine ha fatto Emanuele Filiberto di Savoia?

L’erede di Casa Savoia, passato dal trono alla tv, si è divertito in tv partecipando a diversi programmi. Ma che fine ha fatto Emanuele Filiberto?

Sua Altezza Reale Emanuele Filiberto Umberto Reza Ciro René Maria di Savoia, più semplicemente Emanuele Filiberto è da sempre un personaggio che divide il pubblico. Amato e detestato, ammirato e contestato, il principe non ha mai negato il fascino per il mondo della televisione.

E negli anni ha avuto modo di dare libero sfogo alla sua vena di uomo di spettacolo partecipando a una buona dose di programmi. Sposato dal 2003 con l’attrice francese Clotilde Courau da cui ha avuto tre figlie, il principe senza trono ha esordito come inviato a Quelli che il calcio. Era la stagione 1995-1996 ed Emanuele Filiberto era ancora in esilio.

Da allora sono seguiti spot pubblicitari e ospitate nei vari salotti del piccolo schermo, ma è la partecipazione da concorrente a Ballando con le Stelle ad accendere del tutto i riflettori del mondo televisivo.

Conduttore e naufrago de L’Isola dei Famosi, nel 2010 il principe di casa Savoia ha calcato anche il palco del Festival di Sanremo: con lui Pupo e il tenore Luca Canonici. Il trio si portò a casa un secondo posto fischiatissimo dalla platea all’Ariston. Ma tant’è, come si dice, il pubblico con il televoto è sovrano.

Attualmente di base a Montecarlo, Emanuele Filiberto è lontano dalla tv dal 2015 quando partecipò a Notti sul ghiaccio. Ma che cosa fa oggi? Come ha raccontato anche di recente a Barbara d’Urso, il principe si sta dedicando all’imprenditoria. Nello specifico, ha avviato – e pare con successo – un’attività di ristorazione a Los Angeles. La sua Prince of Venice si occupa, infatti, di catering e street food con un servizio letteralmente on the road.

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti