Che fine ha fatto Giulia Salemi?

Che fine ha fatto Giulia Salemi, la "smutandata" del Festival di Venezia che ama i rapper

Fonte: Facebook

Che fine ha fatto Giulia Salemi? La modella, ed ex concorrente di Pechino Express, lo scorso anno aveva fatto discutere per via del suo look al Festival di Venezia. La Salemi si era presentata sul red carpet sfoggiando un abito arancione con due profondi spacchi sulla gonna, che lasciavano poco all’immaginazione. Come se non bastasse aveva anche scelto di non indossare le mutande, un particolare che le aveva fatto guadagnare il soprannome di “smutandata”.

Il risultato di quel look estremo era stato il fatto che per settimane non si era parlato d’altro che di lei. Fra polemiche, insulti, intere trasmissioni e commenti, Giulia Salemi era finita sulla bocca di tutta Italia. Un momento di fama a cui è seguita una sorta di scomparsa dal piccolo schermo e dal mondo dello spettacolo.

“All’inizio mi è crollato il mondo addosso – ha detto ricordando quei momenti -. All’improvviso ero la smutandata. Ma non mi pento di nulla. È stato anche un boom mediatico, sono finita sui siti di tutto il mondo. Ho avuto la solidarietà di Kim Kardashian che si è schierata pubblicamente dalla mia parte”.

In quest’ultimo periodo la modella è spuntata nuovamente accanto ad alcuni rapper famosi, fra cui Sfera Ebbasta. I due sono stati paparazzati insieme, ma per ora, come ha spiegato anche lei, si tratta solo di un’amicizia, proprio come è accaduto con Marracash, con cui è uscita qualche volta. “Siamo usciti qualche volta a cena – ha detto parlando di Marracash -, non è stata una vera e propria storia. A me Fabio piaceva molto, mi affascinava, ma è stato sincero sin da subito con me, mi ha detto che non era il momento giusto per lui, non voleva una storia seria, e io ho capito. Ci sentiamo ancora, siamo amici ed è bello così. Lo stimo come artista. Loro – ha detto parlando dei rapper – sono tutto quello che io non posso essere. Io niente tatuaggi, niente piercing, solo lavoro e responsabilità. Mi diverte frequentarli, sono così ribelli che mi fanno sognare”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti