0, 1, 0, 0, 0, 1, 0 trend

Che fine ha fatto Mariangela Fantozzi?

Plinio Fernando è stato Mariangela nella famosa saga del ragionier Fantozzi: che fine ha fatto?

Per anni ha dato il volto a Mariangela Fantozzi, la figlia del ragionier Ugo famosa per non essere proprio una gran beltà: stiamo parlando di Plinio Fernardo, attore e artista nato a Tunisi nel 1947. Come molti sanno – ma non tutti! – la povera Mariangela era interpretata da un uomo, scelta effettuata dai registi dei film proprio per conferire alla ragazza un aspetto grottesco e non affatto aggraziato.  Ma che fine ha fatto Plinio Fernando?

Attore di grande talento e versatilità, Plinio Fernando ha lavorato per anni al teatro e al cinema, ed è stato proprio il suo viso dotato di una grande mobilità a fargli ottenere il ruolo di Mariangela Fantozzi. Dopo aver conseguito il diploma come perito meccanico, Fernando inizia a studiare teatro e si iscrive all’Accademia di Recitazione Stanislavskij, grazie alla quale ha occasione di debuttare in due commedie: Allegro… con cadavere, e Pupi e pupe della malavita. Anche se molti lo conoscono come Mariangela Fantozzi non bisogna ignorare il fatto che Plinio Fernando ha lavorato in teatro e al cinema con i più grandi attori e registi: oltre a Paolo Villaggio, ci sono stati Milena Vukotic, Gigi Reder-Filini, Anna Mazzamauro, Salvatore Samperi, Steno e molti altri. Insomma, non è stato relegato solo al ruolo di Mariangela.

Nel 1974 inizia la sua avventura con la saga di Fantozzi: per i primi tre anni Plinio Fernando ha dato il volto anche a Uga, la figlia di Mariangela, per poi passare a interpretare solo quest’ultima negli altri film. Su dieci pellicole di Fantozzi, Plinio Fernando appare in otto: scompare poi dal mondo dello spettacolo nel 1993, dopo aver girato “Fantozzi in Paradiso”, e da allora decide di lasciare il mondo del cinema. Come mai? Perché, come detto in seguito dall’attore, era indeciso su cosa fare e sulla migliore strada da intraprendere in questo settore per non scomparire: da qui, la drastica decisione di andarsene e smettere di recitare.

Dopo anni passati a fare l’attore, Plinio Fernando ha deciso di mollare tutto per fare lo scultore e il pittore: si ispira soprattutto al Medioevo per le sue opere, e oggi espone in rinomate gallerie d’arte, riscuotendo un buon successo non solo tra il pubblico, ma anche tra la critica.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti