0, 1, 0, 1, 1, 0, 0 trend

'Chi ha perso un sandalo?': com'è nata la frase virale su Tik Tok

Perché mai su Tik Tok tutti parlano di sandali? Ecco le origini del video virale che ha ormai spopolato sul celebre social network

30 Agosto 2022
Fonte: 123RF

I sandali, calzatura estiva per eccellenza, ultimamente sono diventati uno degli argomenti più discussi di Tik Tok grazie alla frase “chi ha perso un sandalo?”, ormai virale sui social e ripetuta fino alla nausea tanto da essere entrata praticamente nella cultura pop del web. Ma da dove viene questa frase? E perché mai tutti i feed del social network cinese sono pieni di gente che passa accanto alle vetrine dei negozi e dice “ma guarda, un sandalo!” con tanto di inflessione in corsivo?

LEGGI ANCHE:– Tik Tok, Elisa Esposito lo mostrerà il 1 Settembre a tutti i suoi follower?

Andiamo con ordine e partiamo della genesi di questa tendenza. Il video originale è stato postato online da Edoardo Zaggia. A fine luglio, il noto creator comico ha infatti pubblicato l’originale “raga ma chi è che ha perso un sändælœö?!”

Il video non consisteva altro che in una semplice passeggiata per le strade di Milano. Ad un certo punto, Edoardo trova a terra un sandalo abbandonato, riprendendolo in un video pubblicato appunto su Tik Tok pronunciando la celeberrima frase.

Un servizio ‘sociale’ il suo, dato che ha chiesto di venire ricontattato dal proprietario del sandalo smarrito al fine di poterglielo restituire.

Insomma, tutto è nato soltanto per un piccolo scherzo, per un simpatico momento condiviso sul social network di proprietà di ByteDance diventato stranamente virale!

Quel che è sicuro è che sentire pronunciare la parola “sandalo” con quell’inflessione ha fatto sì che l’intera vicenda si trasformasse in pochi giorni in un trend virale che continua a circolare anche settimane dopo la pubblicazione del video originale.

Di sicuro Edoardo Zaggia ha colto nel segno, tanto da riuscire a trasformare un semplice filmato curioso su un sandalo abbandonato in un video di tendenza di cui vi abbiamo appena raccontato la storia. Voi la conoscevate?

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti