Cinema, quali sono i villain più cattivi del Natale?

Quali sono i personaggi più cattivi dei film di Natale? Dal Grinch ai Gremlins, ecco i villain più famosi del cinema

Non tutti a Natale sono più buoni, soprattutto questi cattivi dei film che ormai in molti conoscono (e a volte apprezzano).

Si dice sempre che il Natale ispiri buoni sentimenti, ma questo non vale per tutti. C’è chi non si sente più buono durante queste feste e, anzi, cerca in tutti i modi di farle andare di traverso anche agli altri. Come questi super cattivi di film che sono diventati dei cult natalizi intramontabili e che ogni anno ci vengono riproposti in ogni salsa. Partiamo da Scut Farkus, il bulletto di “Una storia di Natale” che malmena e tratta male i protagonisti della storia. Il ragazzo in realtà ha avuto una parte molto piccola nel film, ma è comunque considerato l’antagonista principale. E come non nominare Marv e Harry, i due criminali che in “Mamma ho perso l’aereo” cercano di svaligiare la casa del piccolo Kevin, rimasto a casa da solo per le vacanze di Natale.

Niente rovina il Natale più dei Gremlins, simpatiche creature che iniziano a seminare panico e terrore in città proprio a pochi giorni dalle feste. E non è che fanno i dispetti, uccidono proprio chiunque si trovi sul loro cammino. Un altro cattivissimo è il Babau di “Nightmare Before Christmas”: questo mostro orribile dall’aspetto spaventoso arriva addirittura a rapire Babbo Natale e a cercare di rapire Jack.

Uno dei racconti di Natale più famosi è “A Christmas Carol”, del grande scrittore Charles Dickens. Dal libro sono stati tratti numerosi film, il cui protagonista è il vecchio Ebenezer Scrooge, un uomo avido e cattivo che la notte di Natale riceve la visita da tre spiriti: il fantasma del Natale passato, del Natale presente e del Natale futuro. Questo racconto ha però un lieto fine, dato che Ebenezer Scrooge alla fine si ravvede.

Chiudiamo questa lista con il cattivo più cattivo di tutti i film di Natale. Il Grinch, l’essere verde che odia questa festa, è presente nei racconti e nelle tradizioni popolari di diversi paesi, ed è ovviamente protagonista di cartoni animati e film. Il suo obiettivo? Rovinare il Natale a tutti quanti e far diventare le persone infelici.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti