Nicolas Cage diventa villain e si candida come Joker

In una recente intervista Nicolas Cage ha dichiarato di sentirsi perfetto per interpretare in un film sui fumetti il ruolo del cattivo, come Joker

Stesso personaggio, diversi film, diversi interpreti: il ruolo di Joker, storico nemico di Batman, è stato ricoperto da tanti attori diversi negli anni. Da Jack Nicholson a Jared Leto passando per Heath Ledger, il ruolo del villain antagonista di Batman è sempre stato piuttosto ambito.

Sembra però che anche Nicolas Cage abbia ceduto al fascino del cattivo di Batman. Non solo: l’attore non ha dubbi sul fatto di poter essere perfetto per il ruolo di Joker. Cage non è comunque nuovo al genere cinecomic: è un grande fan di Superman, tanto da aver chiamato il figlio Kal-El (il nome kryptoniano di Clark Kent).

Sembra anche che fosse destinato a interpretare l’eroe dal mantello rosso nel film di Tim Burton “Superman Lives”, mai andato in porto perché cancellato da Warner Bros. a causa dei costi elevati.

A breve dovrebbe inoltre prestare la voce proprio a Clark Kent nel film animato “Teen Titans GO! To The Movies”: una piccola rivincita.

In generale, Cage sembra non avere molta fortuna con le interpretazioni nei film del genere cinecomic: ha mancato il ruolo di Spaventapasseri nel sequel “Batman Unchained” perché il film venne annullato, così come non riuscì a interpretare il Green Goblin in “Spider-Man” di Sam Raimi.

In una recente intervista, Cage ha dichiarato che, se dovesse essere chiamato in un film ispirato al genere fumetti, sarebbe perfetto per interpretare un villain, il cattivo insomma.

L’attore infatti ha affermato: “ho sempre pensato di poter fare un grande Joker e ho sempre pensato che sarei stato un buon cattivo in un film della Marvel, come ad esempio Dottor Destino. Se dovessi tornare nel genere, probabilmente dovrebbe essere per interpretare un cattivo. Joker sarebbe perfetto per me, per poter andare ancora più fuori di testa di quanto non abbia fatto finora e sarebbe divertente”.

Nonostante il suo desiderio, sembra che l’attore dovrà ancora aspettare per poter interpretare Joker. Jared Leto rimane l’interprete ufficiale per “Suicide Squad 2” e secondo indiscrezioni, la DC Comics sta pensando a Joaquin Phoenix come interprete per un film sull’argomento prodotto da Martin Scorsese. L’attore è in trattativa e non ha ancora confermato, chissà se Cage riuscirà e prenderà il suo posto?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti