Cosa accade se usi lo spazzolino da denti oltre il tempo previsto

Lo spazzolino da denti va cambiato ogni tre mesi: oltre questa soglia usarlo diventare inutile e pericoloso

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Lo spazzolino da denti è un’arma potente contro ogni genere di problema legato al nostro sorriso: se si usa tutti i giorni, due volte al giorno, nei modi e tempo giusti, è in grado di metterci al riparo da tutta una serie di problemi legati alla salute della nostra bocca.

Lo spazzolino non deve necessariamente essere elettrico o super tecnologico: per assicurare un buon livello di pulizia è sufficiente che sia in buone condizioni e che venga usato nel modo giusto. Proprio così: uno dei problemi più comuni legati allo spazzolino è la sua usura. Lavarsi i denti con uno spazzolino usurato può essere non solo inutile, ma anche pericoloso.

Come ci accorgiamo che lo spazzolino è arrivato a fine vita? In linea generale, l’American Dental Association (ADA) raccomanda la sostituzione dello spazzolino ogni 3 mesi massimo, considerando un utilizzo standard di 2 volte al giorno per 2 minuti circa. Osservando però lo spazzolino con attenzione ce ne possiamo accorgere anche se non abbiamo segnato sul calendario la data di acquisto: se le setole sono incurvate, diradate, scolorite, lo spazzolino è da cambiare. Ne esistono anche diversi tipi che segnalano la propria usura con una strisciolina colorata (o altro sistema) che man mano si esaurisce.

Cosa succede quando si usa uno spazzolino usurato per la propria igiene dentale? L’efficacia della pulizia si dimezza e continua a scemare man mano che l’usura si aggrava, questo significa che nel giro di qualche settimana diventerà nulla. Lo spazzolino non rimuoverà la placca e i residui di cibo, ma si limiterà ad accumulare batteri e  questo è un altro motivo per cui lo spazzolino da denti va cambiato regolarmente: tra le setole si annidano germi e batteri provenienti dalla nostra bocca e anche dall’ambiente del nostro bagno, è quindi importante sostituirlo prima che diventino un tramite pericoloso di infezioni varie.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti