Così Elon Musk parla ai suoi dipendenti: rese pubbliche le email

Trapelate in rete alcune mail inviate dal CEO di Tesla ai propri dipendenti

25 Novembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Vi siete mai chiesti come sia lavorare per Elon Musk? Come si rapporta il CEO di Tesla con i propri dipendenti? Da oggi queste domande hanno una risposta, perché la Cnbc ha intercettato un paio di messaggi inviati da Musk ai dipendenti.

Come riporta Insideevs.it si tratta di alcune raccomandazioni rivolte ai manager dell’azienda o di risposte a richieste fatte dai lavoratori. Queste mail sono trapelate in rete nelle ultime ore, ma in realtà risalgono a inizio ottobre, periodo molto importante per la Tesla, perché l’azienda aveva appena stabilito il record di 241.300 consegne nel terzo trimestre dell’anno.

E allora vediamo come Elon Musk si rivolge ai propri subordinati. Con un messaggio rivolto ai manager, l’uomo ha spiegato cosa fare per migliorare le performance della società quando lui dà indicazioni poco chiare: correggerlo, dal momento che anche lui potrebbe sbagliare, chiedere chiarimenti o seguire le istruzioni. Questo il testo integrale:

Per tutti
Da: Elon Musk
Data: Lunedì 4 ottobre
Oggetto: Per favore, prendere nota

Se vi viene inviata una mia email con indicazioni specifiche, ci sono tre azioni consentite ai manager:

1. Inviarmi un’email per spiegare perché ciò che ho detto non era corretto. A volte, anch’io posso sbagliarmi.
2. Chiedere ulteriori chiarimenti se ciò che ho detto è ambiguo.
3. Eseguire le istruzioni.

In caso contrario, al manager verrà chiesto di dimettersi immediatamente.

Grazie,

Elon

La seconda email invece ci fa vedere un lato più umano di Elon Musk, che risponde alla richiesta di un lavoratore di potersi dedicare alla propria professione mentre ascolta la musica.

A tutti
Da: Elon Musk
Data: Domenica 3 ottobre
Oggetto: Musica in fabbrica

Volevo solo dire che sostengo molto l’ascolto di musica in fabbrica, così come ogni piccola cosa che renda il lavoro più piacevole.

Un dipendente mi ha appena inviato una nota chiedendomi se sia possibile usare un auricolare per sentire le canzoni e tenere libero l’altro orecchio per rispettare gli standard di sicurezza. A me sta bene.

In più, anche la musica che arriva degli altoparlanti è assolutamente fantastica, purché vi sia un ragionevole accordo tra i colleghi sulle scelte musicali.
Se ci sono altre cose che pensate possano migliorare la vostra giornata, per favore fatemelo sapere. Ci tengo molto che voi non vediate l’ora di venire a lavorare ogni giorno!

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti