0, 0, 0, 0, 0, 1, 0 trend

Credete ai fantasmi? Scoprite la casa più infestata del mondo

Avete mai pensato che i fantasmi potessero esistere? Hester eby ha trascorso 36 anni con i fantasmi della Louisiana ed ha organizzato dei tour in una delle case più infestate

Credete ai fantasmi? Può sembrare una domanda banale ma ci sono persone che realmente ci credono e attuano vari riti per poter scacciare i fantasmi dalle case infestate. Queste ultime sono tante, in tutto il mondo, ma la più famosa è la “Myrtles Plantation”, a Saint Francisville, in Louisiana.  La Plantation è stata costruita nel 1796 e oggigiorno viene utilizzata come Bed e Breakfast.

Hester Eby accoglie gli ospiti del Bed e Breakfast con un tour della casa. La Eby, una medium, ha raccontato di aver visto più di trentasei fantasmi e di sentirli ogni giorno. Riesce a capire se il fantasma è arrabbiato e quindi cerca di evitare la stanza che lo ospita.

Il Bed & Breakfast più infestato al mondo

La Eby racconta che, prima di iniziare a lavorare nella casa, non credeva ai fantasmi. Poi conoscendo un pò la storia della casa e dei suoi proprietari ha iniziato a ricredersi. George Clark è stato il primo proprietario della casa e assunse Chloe come tata delle sue figlie. Ci furono alcune vicende che portarono Chloe a tentare di avvelenare il padrone con una torta, ma questa fu mangiata dalle figlie e dalla moglie. Clark per vendicarsi uccise Chloe, quindi lo spirito che vaga per casa è il suo ma si pensa anche quello della moglie e figlie.

Coloro che vedono Chloe girare per casa dicono che è una sagoma blu di una donna di colore con un grande orecchino all’orecchio destro e porta un turbante. La casa ha avuto molti proprietari durante gli anni ma si dice che chiunque abbia messo piede lì abbia subito dei gravi lutti o morti violente. Se siete curiosi non vi resta che andare a visitare la casa dei fantasmi.

 

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti