0, 4, 1, 2, 0, 0, 0 trend

Dimmi cosa vedi per prima e ti dirò se sei felice

Prova questo test della personalità: rivelerà la tua più grande debolezza, ecco cosa si nasconde dietro questa contorta immagine

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

I test della personalità sono affascinanti – non negatelo – e un po’ come per l’oroscopo, finiamo per provarci anche se sotto sotto siamo scettici. Vogliamo invitarvi a sottoporvi ad un test in grado di svelarvi quale sia la vostra più grande debolezza, dandovi così i giusti mezzi per colmare le vostre lacune e migliorare come individui.

Il test si basa su una illustrazione di Oleg Shuplyak, che nasconde diverse letture, elementi visibili soltanto dopo attenta osservazione e soprattutto nasconde la risposta al grande quesito: qual è l’aspetto della nostra personalità che dovremmo rafforzare?

Pronti a mettervi in gioco? Rispondete con sincerità e senza pensarci troppo: cosa vedete per prima in questa immagine?

Se il primo elemento a colpirvi è l’uomo al centro della raffigurazione, con il grano come barba e l’albero spoglio sulla sinistra che ne delinea la testa, allora siete persone di indole pacifica, vi arrabbiate poco, ma questo aspetto vi porta a tenere ben nascoste le vostre emozioni: la vostra debolezza è l’incapacità di parlare onestamente di ciò che provate e questo vi porta ad allontanarvi dalla felicità (il segreto della felicità si cela anche nelle pulizie di casa!).

Se invece per prima cosa avete visto il vecchio musicista, siete concentrati sui vostri obiettivi – legati immancabilmente alle vostre passioni – tuttavia faticate ad avvicinarvi alle persone che contano davvero per voi. La maniacale attenzione ai dettagli e al raggiungimento dei vostri goals vi porta quindi a togliere priorità a chi vi sta intorno.

Qualora abbiate adocchiato per primo la figura dell’uomo coi baffi sulla destra, siete persone schive verso le esperienze che non conoscete, le persone che non frequentate e le cose che non appartengono al vostro mondo. Il vostro difetto più grande risiede nella testardaggine: dovete invece comprendere che aver paura dell’ignoto vi limita nella vostra crescita personale.

Infine se siete stati colpiti in primis dalla figura femminile sulla sinistra, le persone vi vedono come dei leader nati, siete socievoli e avete un bel carattere, ma non riuscite a fidarvi fino in fondo di chi vi sta intorno. La vostra più grande debolezza è l’incapacità di delegare agli altri: ricordatevi che avere il controllo su tutto e tutti non solo è impossibile, ma è anche deleterio!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti