0, 0, 0, 0, 1, 2, 0 trend

Le donne di mezza età fanno meglio l'amore. Lo dice la scienza

Uno studio scientifico ha rivelato che le donne over 50 fanno meglio l’amore. E Monica Bellucci conferma: “il sesso dopo i 50 è ancora più intenso”

Di recente Monica Bellucci, 52 anni compiuti il 30 settembre, ha rivelato che “il sesso dopo i 50 è ancora più intenso“.

L’attrice ha sfatato il luogo comune che vorrebbe le donne di mezza età, quelle che hanno varcato la soglia del mezzo secolo, spente a livello sessuale.

Quando si è giovani, si è spinti da un desiderio ormonale primario. Siamo presi dalle sue pulsioni. Con il tempo il sesso diventa meno impulsivo, ma il piacere è altrettanto intenso. Quando la sensualità e la sessualità si mischiano all’amore, è l’apoteosi ed è magnifico

Oggi, uno studio scientifico americano, conferma le parole della Bellucci: le donne di mezza età, le cosiddette “gilf” fanno meglio l’amore e raggiungono più facilmente il piacere.

Merito di una maggiore esperienza e della capacità di affrontare meglio eventuali problemi sessuali della coppia.

Lo studio, condotto dal team del Centro Medico dell’Università di Cleveland, ha preso in esame più di 500 donne di età compresa tra i 40 e i 75 anni, sentimentalmente impegnate.

I due problemi sessuali più comuni, in questa fascia d’età, sono un calo di interesse per il sesso e problemi di lubrificazione vaginale.

Le donne di età compresa tra 40 e 69 hanno anche detto che sarebbero più soddisfatte sessualmente se fossero in una migliore forma fisica.

Tuttavia, questi problemi non influenzerebbero più di tanto la loro vita sessuale, che continua anzi ad essere più che appagante. Anzi, la loro attività sessuale è fondamentale per la loro qualità di vita.

Insomma, dai 50 anni in su le donne non solo si vivono ancora il sesso, ma se lo vivono meglio. Parola, anche, della Bellucci.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti