E' il sushi più costoso al mondo: ecco gli ingredienti

Pesa quasi due chili e mezzo e costa 1700 dollari: ecco il sushi più costoso al mondo, una sfida per lo stomaco e per il portafogli!

28 Settembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Immancabile sulla tavola giapponese, il sushi è diventato ormai diffusissimo anche nei Paesi occidentali. In Italia è un vero proprio must per una serata tra amici (ecco cosa significa se ne hai continuamente voglia), sebbene non tutti gradiscano mangiare pesce crudo. Se pensiamo a questa pietanza, solitamente, immaginiamo piccoli rotolini di riso, alghe e altri gustosi ingredienti, ma sapete che esiste un locale dove è possibile ordinare un Sushi Roll dalle dimensioni davvero esagerate?

A prepararlo è il Deli Sushi & Desserts di San Diego ed è il piatto di sushi più costoso al mondo. Per assaggiare questa straordinaria pietanza infatti bisogna sborsare ben 1.700 dollari! Insomma, una sfida per lo stomaco ma anche per il portafogli! Il prezzo di questo piatto a base sia di carne che di pesce, dal peso di quasi due chili e mezzo, dipende dai prelibati ingredienti che vengono utilizzati per prepararlo.

In un solo boccone, infatti, si possono assaporare del pregiato tonno pinna blu (mai provato il tonno vegano fatto in casa?), dei deliziosi gamberetti dolci (c’è differenza con i gamberi), gustose chele di granchio reale e dell’ottimo riccio di mare. Non solo: il Sushi Roll contiene anche la famosa costata giapponese A5 Wagyu, il nobile caviale Dorasti e l’ikura, il caviale rosso di salmone. Per impreziosire il tutto, lo chef aggiunge anche scaglie d’oro 24 carati e tartufi freschi di Borgogna.

A spiegare com’è nata l’idea di questa prelibatezza così grande e costosa – come ricorda Mashed –  è stato il proprietario del ristorante che lo ha creato, My Nguyen a BuzzFeed. “Vogliamo essere diversi dagli altri ristoranti di sushi” ha raccontato l’uomo. L’obiettivo, in effetti, è stato raggiunto perché non sono molti i locali che si azzardano in una proposta simile nel menu, sebbene esistano altre diverse curiose offerte gastronomiche come il sushi mosaico, il sushi croissant e il sushi gelato.

Per chi si trovasse nei paraggi e fosse curioso di provare, è rassicurante sapere che è possibile assaggiare questa pietanza anche in un formato mini al costo di ‘soli’ 170 dollari.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti