C’è un nuovo studio sul volto di Dio e somiglia molto a Elon Musk

Un recente studio ha provato a comporre il volto di Dio e a quanto pare è l’imprenditore Elon Musk

In genere Dio è rappresentato come un anziano barbuto e con i capelli lunghi, più simile a un vecchietto forzuto che a un giovane rampante.

Eppure questa rappresentazione non sembra rispecchiare le fantasie degli americani. Secondo uno studio pubblicato sul sito PlosOne, le persone tendono a vedere Dio molto più simile a loro stesse che a un’entità astratta e con i tratti canonici descritti nell’iconografia classica. Per questo hanno chiesto a un gruppo di americani – tutti rigorosamente cristiani – di descrivere l’immagine che avevano di Dio. È risultato che è visto generalmente come un uomo giovane, caucasico e dall’aspetto gentile. Ma alcune percezioni cambiano a seconda delle ideologie politiche e delle caratteristiche fisiche dei credenti. Così i liberali vedono Dio come una presenza femminile, più afroamericana e amorevole rispetto ai conservatori. Che invece lo percepiscono più anziano, potente e intelligente.

Dio quindi somiglia all’immagine che abbiamo di noi stessi e si modella anche in base alle nostre credenze politiche. Su una cosa però tutti sono d’accordo: alla fine il volto che è venuto fuori è dannatamente simile a quello di Elon Musk, l’imprenditore più chiacchierato del mondo (dopo il nostro Lapo Elkann, si capisce). Non ci credete? Basta guardare la foto, e noterete che la somiglianza è davvero impressionante.

Per scoprire che Dio è in realtà uguale a Elon Musk, gli studio di PlosOne hanno condotto un’indagine su poco più di 500 persone. Questi hanno sottoposto agli intervistati il volto di un americano medio – ottenuto tramite l’incrocio di più facce basate sulle caratteristiche della popolazione – al quale hanno sovrapposto dei rumori visivi creando 300 coppie di volti. Queste erano osservate dai partecipanti, che sceglievano quella che più si avvicinava alla loro idea di Dio. Che è nientemeno che Elon Musk.

Elon Musk è un imprenditore sudafricano noto per essere il CEO di Tesla e Space Exploration Technologies Corporation. Ma soprattutto è famoso per le sue attività fuori dal comune che spesso fanno discutere e chiedersi “ma perché lo fa?”. Come quando ha assunto i giornalisti che lo prendevano in giro o quando ha detto di voler portare i turisti sulla Luna. Forse per avvicinarsi di più a casa sua, a quanto pare.

C’è un nuovo studio sul volto di Dio e somiglia a Elon Musk

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti