Fare il bagno ogni giorno fa bene alla salute

Fare il bagno non ci aiuta soltanto a rilassarci e dormire meglio: un recente studio suggerisce che faccia anche bene al cuore, vediamo perché

15 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

I benefici di un bagno caldo ogni tanto sono innumerevoli: chi ha la fortuna di avere una vasca – e non solo una doccia – sa bene di cosa parliamo… Non c’è niente di meglio che rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro a contatto con acqua tiepida, olii essenziali e circondati da candele e buona musica (qui qualche trucchetto per trasformare il proprio bagno in una piccola spa)!

Oltre a farci staccare la mente e alleviare le tensioni fisiche, sembra che fare un bagno caldo tutti i giorni comporti vantaggi anche per la salute cardiovascolare: uno studio durato venti anni condotto in Giappone e i cui risultati sono apparsi sulla rivista di settore Heart, infatti, suggeriscono una serie di risultati incoraggianti per quanto riguarda le patologie più diffuse legate al muscolo cardiaco.

Nel dettaglio, la ricerca ha esaminato le abitudini di circa 43mila partecipanti di età compresa tra i 45 e i 59 anni tra il 1990 e il 2009 che sono stati monitorati per 20 anni o fino alla loro morte. Gli autori del lungo studio hanno riscontrato per l’esattezza 2097 casi di malattie cardiovascolari, di cui 275 infarti, 53 morti cardiache improvvise e 1769 casi di ictus.

È stato notato che, paragonando chi era solito fare un bagno tutti i giorni rispetto a chi si immergeva nella vasca una o due volte a settimana, il rischio complessivo di malattie cardiovascolari era più basso del 28%, quello di ictus del 26%.

“Abbiamo scoperto che immergersi frequentemente nella vasca da bagno era significativamente associato a un minor rischio di ipertensione, e ciò suggerisce che l’effetto benefico relativo al rischio di malattie cardiovascolari potrebbe in parte essere dovuto a un ridotto rischio di sviluppare ipertensione” hanno dichiarato gli autori dello studio.

È bene ricordare, però, che quando si fa il bagno – che in un certo senso può anche aiutarci a farci perdere peso – l’acqua deve avere una temperatura tiepida, altrimenti si rischiano danni come un forte abbassamento di pressione.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti