Ha atteso i padroni su uno scoglio, ora Noorung ha una nuova casa

Noorung ha trascorso un intero anno su uno scoglio in attesa che i padroni, una coppia di anziani malati, tornassero. Oggi ha una nuova famiglia.

15 Giugno 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

È una storia a lieto fine quella di Noorung, un cane per un intero anno ha trascorso le sue giornate su uno scoglio. L’attesa era tutta per i suoi padroni, una coppia di anziani malati che è stata trasferita per le cure necessarie. L’animale si è, così, ritrovato solo da un giorno all’altro senza avere alcuna percezione del motivo di tale abbandono.

Senza perdere la speranza, Noorung ha sopportato la canicola estiva e il gelo invernale sugli scogli fissando l’orizzonte in attesa dei proprietari. E il luogo scelto non era casuale: proprio su quella riva il fedele quattrozampe era abituato a scorrazzare insieme ai padroni, pescatori da una vita. Un angolo, dunque, in cui poter ritrovare le sue abitudini anche in solitaria.

Ma le giornate sono trascorse e i mesi passati senza che gli anziani facessero ritorno a casa e Noorung ha iniziato a soffrire fame e sete. Le sue difficili condizioni di vita hanno attirato l’attenzione dei passanti e degli stessi abitanti che hanno pensato di accorrere in aiuto. Dopo aver allertato i volontari di un rifugio della zona, alcuni operatori sono intervenuti per portare l’animale al riparo ma catturare Noorung non è stato facile.

La resistenza e soprattutto la volontà del cane di rimanere su quello scoglio ha, infatti, reso difficile le operazioni di recupero e si è dovuto ricorrere a dei sedativi per frenarne la fuga. Portato a termine il salvataggio, l’animale è stato quindi accuratamente visitato e le sue condizioni di salute sono risultate buone secondo le valutazioni dei veterinari.

E anche l’affetto che ha accolto Noorung è stato enorme, a tal punto che in pochi giorni ha trovato una nuova casa. Ad accoglierlo è stata una famiglia del luogo che conosceva i suoi precedenti padroni e che ha deciso di prendersi cura di quel cane tanto fedele.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti