0, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

Hai mai pensato di congelare l'impasto dei biscotti?

Congelare l'impasto dei biscotti ha diversi aspetti positivi: averli a disposizione quando se ne ha voglia e un tocco in più per il risultato finale!

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Preparare i biscotti è un’occupazione molto amata, soprattutto nei pomeriggi invernali: avete mai pensato di dedicare una giornata intera a questa piacevole e gustoso passatempo e poi di goderne i frutti successivamente?

Potete farlo se preparate una grossa quantità di impasto e poi, dopo aver creato i vostri biscotti, li surgelate prima di cuocerli. Questo vi permetterà di tirarli fuori in un secondo tempo e di averli pronti in una manciata di minuti (conoscete il trucco con l’uovo per ottenere biscotti croccanti e dorati?)

Non è solo uno stratagemma comodo per avete biscotti appena sfornati on demand, ma anche un sistema per ottenere biscotti migliori: secondo gli esperti di cucina (come la docente di pasticceria Penny Stankiewicz) i biscotti congelati mantengono meglio la forma in forno, i sapori si miscelano al meglio perchè come spesso succede, l’impasto che riposa è un impasto migliore (è meglio usare lo zucchero di canna per fare i biscotti?)

La tecnica per congelare i biscotti è semplice: basta farli congelare direttamente su una teglia foderata di carta forno. Dopo alcune ore, i biscotti saranno ben duri e pronti per essere trasferiti in un sacchetto di plastica con chiusura ermetica. A quel punto, i vostri biscotti dureranno almeno tre mesi in congelatore, pronti per essere cotti e gustati. I biscotti congelati vanno messi direttamente nel forno caldo e forse avranno bisogno di qualche minuto di cottura in più rispetto al consueto.

C’è chi preferisce invece congelare direttamente l’impasto, ad esempio la pasta frolla (conoscete questo trucco per una pasta frolla fenomenale?): in questo caso potete sbizzarrirvi ancora di più, scegliendo di congelarla in piccoli cilindri avvolti da pellicola oppure in forma di sfoglia, arrotolata su se stessa, oppure ancora nel classico panetto.

Qualunque sia la vostra decisione finale, se inizierete a congelare l’impasto dei biscotti non tornerete più indietro: troppo comodo averli a disposizione già pronti quando ne abbiamo voglia!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti