I dinosauri non erano come ve li immaginate

I veri dinosauri erano molto diversi da come sono stati rappresentati e raccontati in film e documentari. Lo dice una nuova ricerca pubblicata su Evolution Journal

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

I veri dinosauri sono quelli emersi da una nuova ricerca americana, che ha sfatato il mito hollywoodiano secondo il quale questi esseri primordiali avevano la pelle come quella di un coccodrillo e ruggivano. La scoperta è stata pubblicata sul mensile scientifico americano Evolution Journal ed ha mostrato che i veri dinosauri erano molto diversi da come vengono attualmente immaginati. Alla luce di queste nuove scoperte questi antichi bestioni non sembrano più così tanto spaventosi come film e documentari ci hanno sempre fatto credere. Ma quali sono le principali novità emerse da questa ricerca?

I fan di Jurassic Park sono andati letteralmente sotto shock quando hanno saputo che il famigerato Velociraptor probabilmente aveva le penne. L’articolo fa un ulteriore passo avanti: dimenticatevi il ruggito dei film di Hollywood e immaginatevi qualcosa di simile al tubare di un piccione: sembra infatti che i dinosauri non ruggivano, ma cinguettavano. La paleontologa e biologa evoluzionista Julia Clarke, Professoressa della Jackson School of Geosciences di Austin (Texas – Stati Uniti d’America), aggiunge anche che alcuni di essi addirittura comunicavano con suoni emessi a bocca chiusa, usando il collo come cassa di risonanza.

Al momento però queste sono solo ipotesi che richiedono ancora anni di approfonditi studi per essere tramutate in tesi, perciò non è ancora possibile stabilire quanto siano veri o diversi i dinosauri da noi attualmente conosciuti. Bisogna precisare che la conoscenza attuale dei dinosauri deriva dagli studi effettuati su una vasta varietà di ritrovamenti fossili e non fossili (ossa fossilizzate, impronte, piume, tessuti molli, organi interni, ecc.). I principali campi di studio che si occupano di capire il mondo dei dinosauri sono la biologia, la chimica, la fisica e le scienze della terra.

In ogni caso, i dinosauri, veri o diversi da come li conosciamo, sono stati dei rettili che hanno popolato la Terra a partire da circa 230 milioni di anni fa, fino a circa 65 milioni di anni fa, quando sono andati incontro ad una estinzione di massa, riconducibile a circa il 70% delle specie esistenti. Le reali cause dell’estinzione sono ancora sconosciute, ma sono state formulate diverse ipotesi. Tra le più famose e accreditate ricordiamo la collisione di un grosso asteroide contro la Terra o lo scatenarsi di una violenta serie di eruzioni vulcaniche che avrebbero provocato sconvolgimenti climatici in tutto il pianeta.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti