Il pilota perde la bussola, il video dei passeggeri increduli

I passeggeri di un volo da Londra a Düsseldorf si sono ritrovati a Edimburgo: il pilota ha sbagliato destinazione, ecco cos’è successo in aereo

Quante volte vi è capitato di prendere l’aereo e non trovare la carta d’imbarco (guardate cos’ha fatto questo sfortunato passeggero), dover buttare i liquidi in eccesso, dimenticare qualcosa all’ultimo momento oppure non sopportare i vostri vicini di posto? Immaginiamo tante, eppure non vi sarà mai capitato di prendere un volo per Düsseldorf e ritrovarvi in Scozia, e più precisamente a Edimburgo.

È successo ai passeggeri di un volo della British Airways partiti alle 7.30 di lunedì mattina da Londra e diretti in Germania: quando il pilota ha dato l’annuncio dell’avvenuto atterraggio con il consueto benvenuto ai viaggiatori, è calato il gelo a bordo. Molti, come ha riportato la Bbc, credevano si trattasse di uno scherzo quando hostess e steward hanno chiesto ai passeggeri conferma che nessuno fosse diretto in Germania.

Tra le testimonianze della Bbc, quella di Sophie Cook, consulente 24enne che ogni settimana vola da Londra a Düsseldorf per lavoro: “Il pilota ha detto che non aveva idea di come fosse successo. Ha detto che non era mai successo prima e che l’equipaggio stava cercando di capire cosa si potesse fare”.

Airline worker realises flight for Düsseldorf has landed in Edinburgh by mistake

This is the hilarious moment a baffled airline worker realised a flight destined for Düsseldorf in Germany had landed in Edinburgh by mistake.Passengers apparently only realised the error when the plane landed and the "welcome to Edinburgh" announcement was made.And the funny video shows the worker asking the packed plane: "No one to Edinburgh? No one to Edinburgh?"Speaking over the tannoy, he tells the cabin "holey smoley" and the passengers can be heard laughing in disbelief.The plane, which started at London's City Airport, was then redirected and landed in Düsseldorf.

Pubblicato da The London Economic su Martedì 26 marzo 2019

Poi ha aggiunto: “I servizi igienici sono stati bloccati e hanno finito gli snack” sottolineando che l’aereo stava diventando “soffocante”.

Un altro passeggero di nome Son Tran, ha twittato sull’account della compagnia di volo inglese: “Sebbene sia un concetto interessante, penso che nessuno a bordo si sia iscritto a questa misteriosa lotteria di viaggio.

I viaggiatori hanno aspettato circa 2 ore e mezza sulla pista di Edimburgo, poi hanno ripreso il volo con la giusta destinazione. Avranno diritto al risarcimento del biglietto e a un bonus non inferiore ai 250 € ai sensi del regolamento 261 sul ritardo dei voli dell’UE per aver atterrato 5 ore e 20 minuti dopo il previsto.

Il pilota, a quanto pare, ha ricevuto un piano di volo errato limitandosi a seguire le indicazioni presenti sul documento e impostare le coordinate. I vertici di British Airways hanno provveduto a scusarsi con i clienti ed è stata aperta un’indagine per approfondire le dinamiche dell’errore e stabilire eventuali responsabilità.

Comunque tutto è bene quel che finisce bene… Anche Cristiano Ronaldo ha vissuto attimi di preoccupazione quella volta in aereo, oppure una ragazza ha addirittura partorito in aereo. Considerato il clima di tensione, è incredibile non si sia verificata alcuna rissa a bordo!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti