Il satellite Europa di Giove è abitabile?

Gli studiosi stanno cercando di capire se su Europa ci sono le condizioni ideali per la vita

2 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

La ricerca della vita oltre la Terra è stata una delle forze trainanti dietro le missioni interplanetarie e l’impresa di maggior successo è stata intorno a Giove e alle sue lune. Tra le 53 lune che circondano Giove, una è dotata di dati che suggeriscono la presenza di oceani sotto la superficie, indicando che là fuori è probabile che ci sia vita.

Mentre la Nasa si prepara a lanciare l’ambiziosa missione Europa Clipper verso l’omonima Luna di Giove, la missione approfondirà il segreto dei possibili pennacchi d’acqua che vengono espulsi dalla superficie del mondo oceanico coperto di ghiaccio. La navicella studierà la luna dal suo interno alla sua superficie per determinare se ha ingredienti che la rendono una casa ideale per la vita, come riporta Indiatoday.in.

Gli scienziati hanno affermato che Europa è geologicamente dinamica, generando calore all’interno. Non è il calore del sole che impedisce all’acqua sotterranea di gelare su queste lune coperte di ghiaccio, invece, è questo calore generato dall’interno che avrebbe potuto fermare il congelamento sotto la superficie.

Gli scienziati che utilizzano la navicella spaziale Galileo, il telescopio spaziale Hubble e i grandi telescopi terrestri hanno segnalato rilevamenti di deboli pennacchi d’acqua o dei loro componenti chimici su Europa. Tuttavia, nessuno è sicuro dell’evento.

Gli scienziati avevano osservato per la prima volta questi misteriosi pennacchi che eruttavano dalla superficie della luna di Saturno Encelado nel 2005. La gigantesca colonna di vapore, particelle di ghiaccio e molecole organiche che spruzzavano dalla regione polare sud della luna suggeriva che c’è un oceano di acqua liquida sotto il guscio di ghiaccio di Encelado e confermato che la luna è geologicamente attiva.

Molte persone pensano che Europa sarà Encelado 2.0, con pennacchi che spruzzano costantemente dalla superficie. Ma non possiamo vederla in questo modo; Europa è una bestia completamente diversa“, ha detto Lynnae Quick, membro del team scientifico dietro le telecamere Europa Imaging System (EIS) di Clipper.

Europa è diversa da Encelado poiché è molto più vicina a Giove di quanto Encelado sia a Saturno. Sulla luna viene generato più calore dall’attrito prodotto mentre circonda il pianeta ospite. “Dato che il calore interno stimola l’attività geologica sui mondi rocciosi, si prevede che Europa avrà una geologia più estesa di Encelado”, ha detto la Nasa.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti