Il trucco per fare la panna montata senza la panna!

Possiamo ottenere una meravigliosa panna montata anche senza avere in casa un bricco di panna... ecco come!

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

La panna montata è quel valore aggiunto che rende tutto più buono: una macedonia, una torta semplice, un cono gelato o anche una semplice tazzina di caffè (la panna montata sta per scadere? Ecco come usarla)

Montarla a casa è estremamente semplice, anche perchè ormai in commercio esistono molteplici varianti: dalla panna già montata in spray (che però ha delle controindicazioni, leggi qui), alla panna fresca del banco frigo alla panna vegetale UHT. Tutte perfette per arricchire i nostri dolci, si montano in pochi minuti con delle semplici fruste elettriche.

Sapevate però che la panna montata si può fare anche…senza panna? Proprio così, direttamente dal magazine di cucina The Kitchnn arriva un trucchetto per realizzare un’ottima panna montata a prova di intolleranti al lattosio: basta avere in casa il latte di cocco.

Il latte di cocco è un latte vegetale molto nutriente e ricco di vitamine e sali minerali, ma anche di grassi “buoni”, il che lo rende un perfetto sostituto del latte, della panna e del burro.

Per realizzare un’ottima panna montata vegan con latte di cocco, dovrete però programmarlo con ampio anticipo: la lattina di latte di cocco (si trova ormai facilmente in tutti i grandi supermercati, di solito nello scaffale dei cibi esotici) deve stare almeno 5 ore in frigo, o se volete accelerare i tempi un’ora in freezer e quattro in frigo. L’ideale sarebbe metterla in frigo la sera prima e utilizzarla il giorno seguente: a quel punto la parte grassa del latte di cocco sarà salita in superficie, lasciando sotto una sorta di latticello (che potrete utilizzare per uno smoothie o una vellutata di verdure).

Prelevate la parte spumosa con un cucchiaio, mettetela in una ciotola e precedete come se fosse panna vaccina, usando le fruste elettriche per 5 o 6 minuti: ricordate che il latte di cocco è già dolce di suo, ma se volete potete sempre aggiungere un cucchiaio di zucchero a velo al composto.

A questo punto avrete la vostra panna montata senza panna, pronta per decorare dolci o aggiungere quel famoso tocco in più a frutta, gelati e caffè!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti