1, 0, 0, 0, 0, 1, 0 trend

Jeans troppo stretti? Il trucco per allargarli in poche mosse

Non dite addio ai vostri jeans ormai troppo stretti: ci sono alcuni semplici trucchi che vi permetteranno di indossarli di nuovo

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

In ogni armadio c’è almeno un paio di pantaloni che il suo possessore ama, ma che non riesce più ad indossare perchè troppo stretto: colpa di qualche chiletto di troppo o di un acquisto incauto, fatto sta che il pantalone è lì sulla sua gruccia e se a buttarlo non ci si pensa nemmeno, indossarlo sembra un’impresa disperata.

Dal sito instyle.com arrivano alcuni semplici trucchetti, pensati principalmente per i jeans, che sono anche i “pazienti” più ostici perchè tradizionalmente più rigidi (conoscevate questo sistema per acquistarli senza provarli?): il primo è a base di acqua (o vapore) caldi.

Un sistema infatti molto utilizzato per recuperare qualche millimetro (e nei casi più fortunati anche centimetro) è il bagno caldo: si può bagnare solo la zona incriminata, tipo il punto vita, e poi tirare con le mani in modo da modellare il jeans come vogliamo, oppure indossare il jeans strettissimo e fare un bagno caldo con lui addosso. C’è anche chi ha utilizzato il ferro verticale, utilissimo per togliere le pieghe ma anche per inumidire a dovere un jeans riottoso ed allargarlo (ecco come far tornare nuovo un jeans vecchio)

Se non volete utilizzare le vostre mani, esistono anche degli appositi espansori per indumenti: li trovate in vendita anche su Amazon e sono simili a quelli che usano i calzolai per “mettere in forma” le scarpe. Utilizzandoli per alcune ore o per tutta la notte (ancora meglio) si riescono a recuperare anche due o tre preziosissimi centrimetri.

Sempre online potete trovare in vendita anche delle espansioni per i pantaloni: si tratta di bottoni da jeans con un’asola elastica, da attaccare al bottone del vostro pantalone, che vi permettono di chiuderlo qualche centimetro più in là. Molto adatti alle donne in gravidanza prima di mollare del tutto i jeans o se avete una bella maglia lunga da mettere sopra al punto vita per coprire il trucchetto.

Altri consigli sono quelli di indossare il jeans stretto per fare stretching, di bagnarlo con acqua calda e sale e lasciarlo asciugare al sole, di interrompere il lavaggio in lavatrice per indossarlo fino a quando non vi sembrerà adatto al vostro corpo: strategie creative che potete utilizzare a piacere, anche mixandole, in base a quanto vi sta effettivamente stretto questo pantalone e a quanto, in definitiva, tenete ad indossarlo!

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti