Jovanotti a Linate: in 100mila per l'evento dell'anno

Sabato 21 settembre a Linate l'ultima tappa del Jova Beach Party: una festa unica, a cui hanno preso parte 100mila persone.

Più di un concerto, più di una festa. Il Jova Beach Party si conclude con un volo spaziale, che ha coinvolto più di 100mila viaggiatori in quel di Linate sabato 21 settembre.

L’avvenimento dell’anno, ma anche uno spartiacque nel mondo dell’intrattenimento musicale dal vivo, perché è difficile immaginare un altro evento simile, tra torri di controllo e piste d’atterraggio. Tra gli attesi ospiti che hanno affollato l’aeroporto c’è stato Salmo, ma anche il Comandante Luca Parmitano, in collegamento interspaziale con l’ISS. Avreste mai pensato di assistere ad un concerto e trovarvi ad osservare in diretta un uomo dallo spazio?

Jova stravolge qualsiasi regola e lo fa in barba alle polemiche che hanno accompagnato il suo tour: di fatto, Lorenzo Cherubini ha creato qualcosa di unico e di irripetibile, da cui si potrà prendere ispirazione senza però potersi forgiare del titolo di innovatori.

Perché prima di loro ci sarà sempre Jovanotti, l’artista che è andato contro le barriere spazio-temporali e contro i limiti della musica live. A Linate il viaggio finisce, eppure – in un certo senso – siamo sicuri che si tratti di un punto di partenza.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti