La gaffe di Chris Evans che ha fatto 'impazzire' il web

L'attore di Captain America ha pubblicato per errore sui social alcune foto, tra cui uno scatto hot: la gaffe non è passata inosservata.

14 Settembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Se nelle ultime ore vi è capitato di vedere in tendenza sui social il nome dell’attore Chris Evans, sappiate che il motivo non è per nulla cinematografico e non ha nulla a che vedere con la sua carriera. Chris si è reso infatti protagonista di una gaffe incredibilmente hot ed è stato impossibile non far rimbalzare la notizia sul web, per quanto Evans abbia provato seppur tardivamente a rimediare.

L’attore, in breve, ha pubblicato una story sul suo profilo Instagram: una sorta di mix di alcuni video e foto privati. Nel ‘mosaico’ di dodici immagini rese pubbliche dall’attore protagonista di Captain America, gli utenti non sono però riusciti a fare a meno di notare uno scatto decisamente ‘rovente’ che ha inevitabilmente scatenato i commenti del mondo del web. Chris Evans ha rimosso l’immagine, ma ormai il danno era fatto. Non c’è nulla che la rete non possa recuperare e diffondere una volta finito online.

Ma cosa è successo esattamente? Non era ovviamente nelle intenzioni di Chris diffondere l’immagine controproducente: l’attore ha infatti pubblicato un breve video in cui gioca, insieme ai suoi amici, a Heads Up. Il filmato termina – sicuramente per errore – sulle foto salvate sul telefono da Evans: uno sbaglio e una gaffe, dunque, avvenuti assolutamente in buona fede.

E infatti, anche se l’hashtag #ChrisEvans è finito in tendenza su Twitter e sul web nelle scorse ore non si è (quasi) parlato di nient’altro eccetto le foto di nudo di Captain America, tanti utenti hanno provato a difendere l’interprete, sostenendo che si trattava evidentemente di una sfortunata serie di eventi e di non diffondere lo screenshot incriminato, rispettando la privacy di Evans e la sua volontà di cancellare l’accaduto. Per lo più, ad ogni modo, la reazione del mondo del web è stata come sempre ironica e in tantissimi hanno commentato l’accaduto con meme e freddure.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti