The Mask ha friendzonato Captain Marvel

I registi di Captain Marvel, Anna Boden e Ryan Fleck, hanno svelato un retroscena relativo a The Mask

Spunta un curioso retroscena su “Captain Marvel“, il film dei Marvel Studios approdato al cinema la scorsa settimana e già campione d’incassi.

Secondo le intenzioni originali dei due registi Anna Boden e Ryan Fleck, il film “Captain Marvel” avrebbe dovuto contenere un omaggio all’iconico film “The Mask – Da zero a mito” del 1994 diretto da Chuck Russell e con protagonista un super Jim Carrey. Il condizionale è doveroso perché, nonostante gli sforzi dei due registi, l’idea non si è tramutata in realtà.

Nel corso di un’intervista concessa a ‘Empire’, Anna Boden e Ryan Fleck hanno infatti spiegato che, nella sceneggiatura iniziale, nella scena del Blockbuster Carol Denvers si sarebbe dovuta scontrare con il cartonato di “The Mask”, in quanto loro due cercavano un personaggio con il volto verde che la protagonista avrebbe potuto scambiare per uno Skrull.

I due registi, però, non sono riusciti ad ottenere i permessi per inserire “The Mask” nel film “Captain Marvel” e, per questo motivo, hanno “ripiegato” su “True Lies“, il cui cartonato è ben visibile sulla porta del negozio quando Carol esce dal locale.

Poco male: il film “Captain Marvel”, a meno di una settimana dall’uscita nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, ha già tagliato il traguardo del mezzo miliardo di dollari. L’obiettivo del miliardo di dollari, ormai, appare ampiamente alla portata del film diretto da Anna Boden e Ryan Fleck.

Tra i protagonisti di “Captain Marvel” spicca la presenza del gatto Goose, nel film ritrovato da Nick Fury (Samuel L. Jackson) e preso in custodia da Carol Danvers. Il felino, che nel film si chiama “Goose” in omaggio a “Top Gun” mentre nel fumetto era chiamato “Chewie” in onore di Chewbecca di “Star Wars“, è risultato tra gli interpreti di “Captain Marvel” più apprezzati dagli spettatori, rubando la scena anche all’attrice protagonista Brie Larsen.

Nel cast del film “Captain Marvel“, oltre a Brie Larsen, Samuel L. Jackson e al gatto Goose (in realtà interpretato da ben quattro gatti diversi, ciascuno con un ruolo specifico all’interno della pellicola), spiccano Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou, Lee Pace, Lashana Lynch, Gemma Chan, Annette Bening, Clark Gregg e Jude Law.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti