Chi è Luigi Cascio, concorrente di Sanremo Young

Scopriamo tutto su Luigi Cascio, il giovanissimo concorrente di Sanremo Young che arriva dalla Sicilia

Luigi Cascio è il nome di uno dei concorrenti della seconda edizione di “Sanremo Young“, show tv dedicato ai cantanti tra i 14 e i 17 anni.

A condurre l’edizione 2019 del teen talent targato Rai è ancora una volta Antonella Clerici. La conduttrice ha anche fatto parte (assieme a Gianmarco Mazzi e al maestro Diego Basso) della Commissione Artistica che, alla luce delle audizioni svolte lo scorso 24 gennaio, ha scelto i 20 concorrenti che si sfideranno per la vittoria finale.

Chi trionferà a Sanremo Young, quest’anno, si assicurerà di diritto un posto alla prossima edizione di Sanremo Giovani. A giudicare i concorrenti è l’Academy, composta da Enrico Ruggeri, Noemi, Rita Pavone, Belen Rodriguez, Rocco Hunt, Shel Shapiro + Maurizio Vandelli, Amanda Lear, Baby K, Angelo Baiguini e Giovanni Vernia.

In caso di parità in base ai voti dell’Academy, però, la parola definitiva spetta al direttore d’orchestra, il maestro Diego Basso. A accompagnare le esibizioni dei 20 concorrenti sul palco del Teatro Ariston di Sanremo è la SanremoYoung Orchestra, di cui fanno parte giovani musicisti di età compresa tra i 18 e i 25 anni.

Tra i cantanti in gara a Sanremo Young 2019 c’è Luigi Cascio, quindicenne di Menfi (paese in provincia di Agrigento). Il ragazzo frequenta la classe seconda del liceo scientifico e le sue materie preferite sono latino, arte, inglese, oltre allo sport. La famiglia di Luigi è composta da mamma Rosa, papà Giuseppe, sua sorella, un coniglio e due pesci.

Il quindicenne di Menfi prende lezioni di canto in un’accademia milanese e, da un mese, ha integrato questi studi con altre lezioni nella sua Sicilia. I suoi artisti preferiti sono Lucio Dalla, Lara Fabian, Lucio Battisti, Riccardo Cocciante e Christina Aguilera.

Nel corso della sua presentazione ufficiale a Sanremo Young, il concorrente Luigi Cascio ha dichiarato: «Canto da quando ero piccolo. L’emoji che mi rappresenta di più è il microfono proprio perché questa passione mi rappresenta. La musica è importantissima per me, è tutto. La canzone che avrei voluto scrivere o interpretare è “Caruso” di Lucio Dalla perché è stata la prima canzone che ho cantato e il testo è fantastico e mi rappresenta molto».

Chi è Luigi Cascio, concorrente di Sanremo Young

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti