Notre Dame, la Disney dona 5 milioni e prepara un nuovo film

La Disney contribuirà al restauro di Notre-Dame de Paris con 5 milioni di dollari

L’incendio che ha devastato la Cattedrale di Notre-Dame di Parigi nel tardo pomeriggio di lunedì 15 aprile 2019 ha fatto immediatamente partire una raccolta fondi per la ricostruzione della chiesa.

Anche la Disney ha annunciato il suo contributo, fissato a 5 milioni di dollari. Il presidente e amministratore delegato Bob Iger, via ‘Twitter’, ha sottolineato la vicinanza della società alla comunità parigina: «Notre-Dame de Paris è un faro di fede, speranza e bellezza, che ispira stupore e riverenza. La Walt Disney Company è al fianco dei nostri amici di Parigi, con il supporto sincero e una donazione $5 milioni per il restauro di questo capolavoro».

La Disney sta anche preparando un adattamento in live-action del grande classico “Il Gobbo di Notre-Dame“, il film d’animazione del 1996 diretto da Gary Trousdale e Kirk Wise e basato sul romanzo “Notre-Dame de Paris” dello scrittore Victor Hugo. Nel film d’animazione, ambientato nella Parigi del 1498, il burattinaio zingaro Clopin Trouillefou narra l’origine del gobbo del titolo, cioè Quasimodo. Sui social network, proprio mentre la cattedrale di Notre-Dame de Paris era in fiamme, si è diffusa in maniera virale un’immagine del Gobbo di Notre-Dame a opera di Cristina Correa Freile, in cui era ritratto il gobbo Quasimodo in lacrime che abbracciava la “sua” cattedrale.

L’adattamento in live-action del classico “Il Gobbo di Notre-Dame” seguirà quello già realizzato nel 2017 per “La Bella e la Bestia“, diretto da Bill Condon, e quelli ormai imminenti di “Aladdin” e “Il Re Leone“.

Il remake in live-action di “Aladdin”, co-scritto e diretto da Guy Ritchie, vanta tra i suoi interpreti Mena Massoud, Naomi Scott,  Marwan Kenzari e Will Smith, nei panni del Genio della Lampada. Il film sarà distribuito nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 22 maggio 2019, mentre in quelle negli Stati Uniti d’America verrà distribuito dal 24 maggio anche in 3D e IMAX.

Il nuovo film in live-action de “Il Re Leone” è invece stato diretto da Jon Favreau. L’approdo del film nelle sale cinematografiche degli Stati Uniti d’America è previsto per il 19 luglio 2019, in onore del venticinquesimo anniversario dell’uscita del cartone animato originale nel 1994. In Italia, invece, il nuovo “Il Re Leone” arriverà al cinema il 21 agosto 2019.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti