Perché guardare video dei gatti fa bene

Conoscere i propri gatti è importante, ecco perché

21 Settembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

Se hai due gatti adulti, un gruppo di scienziati vuole il tuo aiuto. Un team dell’Università della California, Davis e dell’Università della British Columbia sta cercando volontari per guardare video di gatti per la scienza. Proprio così.

Ai partecipanti infatti verrà fatta vedere una serie di 10 video “che mostrano vari tipi di interazioni gatto-gatto positive e negative”, fa sapere il team, come riporta Govtech.com. Verrà chiesto loro di valutare i comportamenti in ciascuno dei video su una scala da molto positivo a molto negativo. Dopo i video, il team esaminerà i partecipanti sul comportamento dei propri gatti. Tutte le risposte saranno quindi confrontate con quelle di comportamentisti di gatti addestrati in possesso di dottorato di ricerca.

L’obiettivo è determinare quanto bene i proprietari di due gatti comprendano il comportamento dei loro felini. “Il benessere dei gatti in casa è un’area poco studiata”, ha detto a Gizmodo la ricercatrice Sherry Khoddami, una studentessa dell’Applied Animal Biology Program della British Columbia. “In definitiva, speriamo che questa ricerca possa aiutare a identificare le lacune nella conoscenza del comportamento dei gatti da parte dei proprietari. Dato che le persone adottano più animali domestici durante questi tempi difficili, è fondamentale per i rifugi, i veterinari e altri professionisti dare ai proprietari di gatti l’accesso a queste risorse”.

Conoscere i nostri amici a 4 zampe è un vero e proprio lavoro che richiede un costante aggiornamento ed è di fondamentale importanza per noi esseri umani, dal momento che solo conoscendoli bene possiamo dare loro affetto e cura nel miglior modo possibile. E i gattini, da parte loro, riconoscono quando i padroni gli riservano le giuste attenzioni e li accudiscono come meritano. Insomma un do ut des che fa bene a entrambi e ci aiuta a vivere meglio in reciproca compagnia, giorno dopo giorno e anno dopo anno.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti